1 Febbraio 2023

SULPEZZO.it
cronaca

Capri, musica e parole in “Jazz Poetry”

Il 16 e il 17 dicembre al Centro Polifunzionale Internazionale lo spettacolo ideato da Alessandro Incerto e organizzato dall’Associazione Culturale Capreae Sirenum Tellus

 

Il jazz incontra la poesia venerdì 16 e sabato 17 dicembre a Capri, con lo spettacolo “Jazz Poetry” ideato da Alessandro Incerto con Antonio Onorato e Francesco Bellofatto che andrà in scena alle ore 19 al Centro Polifunzionale Internazionale, organizzato dall’Associazione Culturale Capreae Sirenum Tellus fortemente radicata sul territorio in quanto organizzatrice del Capri Movie International Film Festival (ingresso gratuito).

Jazz Poetry è uno spettacolo che propone, attraverso poesia, musica e racconto, un dialogo tra sensibilità profonde e consapevoli. Un’esplorazione delle estreme risorse di voce e musica, condotta tra colori timbrici straordinariamente mobili e vari. Una rincorsa senza confini tra gli spazi dell’immaginario linguistico del jazz contemporaneo. L’improvvisazione diventa una struttura accurata tra artisti che da tempo incrociano i propri percorsi sotto il segno di una totale compatibilità poetica.

L’amore per la musica, l’arte e la cultura unisce tre professionisti, dando vita a una fusione tra entità capaci di evocare grandi emozioni, la musica e la poesia. Percorsi formativi diversi hanno permesso di elaborare e unire le esperienze personali, realizzando un viaggio interiore attraverso poesie di grandi nomi della letteratura, interpretate dall’attore Alessandro Incerto, affinché possano prendere vita e raggiungere le profonde sensibilità di chi ascolta attraverso le note del musicista Antonio Onorato

Ad impreziosire la serata, la presenza con note e riflessioni tra cultura e attualità, il giornalista e saggista Francesco Bellofatto.

L’Associazione Culturale Capreae Sirenum Tellus, presieduta dalla dottoressa Francesca Girone, ha inteso organizzare quest’evento, una due giorni di cultura e musica, proprio in seguito al Festival, alla sua terza edizione lo scorso ottobre, sottolineando in questo modo la volontà di non caratterizzarsi solo con il festival ma offrendo al pubblico internazionale di Capri un ventaglio di eventi culturali che scandiranno il 2023 non nel periodo estivo, contribuendo all’allungamento della stagione turistica. Un evento patrocinato dal Comune di Capri dall’Agenzia Regionale Campania Turismo, dalla Confcommercio Ascom Capri e dalla Federalberghi Adac Isola di Capri. Sponsor dell’iniziativa Capri Green, Fontel, Fadep, Ca.re.mar., Liquid Art System di Franco Senesi, Co.di.me.

Related posts

Brusciano appronta il piano agricolo comunale

redazione

Formazione giornalistica, Francesco Giorgino alla Camera di Commercio di Napoli

Redazione

Napoli, Zona Est: Tavolo Aperto incontra il Sindaco sull’emergenza sicurezza

Redazione

Lascia un commento