Come pubblicare su SULPEZZO.it

Promuovi una notizia, un articolo o un comunicato stampa su SULPEZZO.it.

Pubblica in autonomia, le notizie e comunicati stampa saranno riportati sul sito e sui canali social del giornale. Gli scritti saranno, se necessario, corretti e rielaborati dagli operatori della redazione.

Tutti possono farlo, basta seguire questi pochi semplici passi.

1) Registrati o logati nel modulo a piè di pagina (in basso a destra).

2) Clicca su ARTICOLI > AGGIUNGI NUOVO.

3) Inserisci il titolo

4) Scrivi il testo nella maschera e inserisci le foto cliccando sul tasto “Aggiungi Media”

5) Seleziona la categoria più appropriata. E’ possibile doppiare solo la categoria “appuntamenti”.

6) Quando hai terminato l’inserimento clicca sul tasto blu INVIA IN REVISIONE per inviare il comunicato al nostro team che lo controllerà e migliorerà per inviarlo ai media giusti per il tuo comunicato entro le successive 24 ore. Se vuoi puoi anche creare una bozza cliccando su Salva bozza per tornare a lavorare sul comunicato e pubblicarlo in un secondo momento e poi inviarlo per la revisione al nostro team quando terminato il lavoro.

 

Impaginare correttamente un articolo su SULPEZZO.it

TITOLI

Non inserire titoli con lunghezze oltre i 120 caratteri  (oltre i 150 caratteri il comunicato non viene inviato via email)

CONTENUTO COMUNICATI STAMPA

  • L’articolo da pubblicare deve contenere una notizia. Non sono accettati pubblicità, offerte, biografie o articoli di “article marketing” pubblicati per fini pubblicitari e fini Seo
  • Non inserire più di 1 volta lo stesso comunicato, anche se leggermente modificato nel titolo o nei contenuti ma comunque con contenuti sostanzialmente uguali ad uno già pubblicato
  • E’ consentito selezionare solo la categoria più appropriata, a cui può essere affiancata la categoria “appuntamenti”
  • Non inserire più di 3 link per ogni comunicato
  • Non inserire script Java o qualsiasi altro tipo di codice di programmazione
  • Rimuovere  la formattazione del testo se lo state copiando da un altro editor (per farlo basta copiare il testo prima nel blocco note e poi ricopiarlo da lì)

FOTO

– Ogni foto deve avere un peso massimo di 1Mb
– Inserire le foto tramite l’Upload o la Media Gallery, non tramite il copia/incolla (questo metodo causa problemi di impaginazione  e non rende la foto cliccabile nelle email)

– Per inviare le foto insieme al comunicato via email includerle nel comunicato tramite l’upload o la Media Gallery e non selezionarla come Foto in evidenza (sarà selezionata in automatico dal sistema)

 

Ottimizzare il seo di notizie, articoli e comunicati stampa

Dopo aver inserito il comunicato sotto la maschera del comunicato trovi la sezione Seo, in cui sono presenti dei preziosi suggerimenti per l’ottimizzazione del tuo comunicato stampa.

Per migliorare il Seo di ogni comunicato stampa comincia a seguire questi passi:

1) Inserisci nella casella apposita la parola chiave principale per cui vuoi essere trovato sui motori di ricerca

2) Inserisci il titolo che vuoi appaia sui motori di ricerca contenente la tua parola chiave

3) Inserisci la descrizione del comunicato che apparirà sui motori di ricerca, contenente sempre la parola chiave

ottimizzare-seo-notizie-articoli-comunicati-stampa

Clicca su “Analisi della pagina” per avere verificare il lavoro svolto e per ottenere nuovi suggerimenti al fine di migliorare ulteriormente il Seo del tuo articolo.

Maggiore sarà il numero di “semafori verdi” nella pagina delle analisi, migliore sarà il posizionamento che avrai nei motori di ricerca.

analisi-seo-di-articoli-e-comunicati-stampa

 

4) Non mancare di inserire la parola chiave anche e soprattutto nel contenuto dell’articolo. Google riconosce ormai anche i sinonimi, i singolari ed i plurali, prova quindi ad inserire anche queste variazioni nel comunicato per non rischiare di essere ripetitivo.

5) Inserisci la parola chiave nel nome delle foto, nel titolo, descrizioni e didascalie della foto

6) Fai linkare il tuo comunicati stampa da siti di qualità e preferibilmente attinenti l’argomento che tratti: i link di qualità consentono un migliore posizionamento dell’articolo sui motori di ricerca.

7) Condividi il link del tuo articolo su tutti i profili social a tua disposizione. Maggiore sarà il numero dei link provenienti dai social network, maggiore sarà la visibilità dell’articolo sul web.

Cerca di far tutto nella maniera più naturale ed equilibrata possibile. Non eccedere con le parole chiavi ed i link da siti di scarsa qualità o non attinenti il tuo comunicato, altrimenti ci saranno delle penalizzazioni da Google e dagli altri motori di ricerca, che ti vedranno come uno che gioca scorretto.

Compilare in maniera naturale e corretta la tabella SEO comporta un migliore risultato finale in termini di posizionamento sui motori di ricerca.

 

Inserimento di #hastag @numi utenti nei titoli condivisi sui social network

Gli “#hastag” e i “@numi utenti” sono fondamentali per implementare le funzioni di ricerca e quindi per rendere gli articoli facilmente reperibili. E’ possibile personalizzare i titoli che saranno pubblicati sui social network agendo nei seguenti modi:

personalizzare-i-titoli-che-saranno-pubblicati-sui-social-network-agendo-nei-seguenti-modi-1

 

personalizzare-i-titoli-che-saranno-pubblicati-sui-social-network-agendo-nei-seguenti-modi-2