SULPEZZO.it
musica

“Non ho più sete” il nuovo brano di Lorenzo Carocci

“Non Ho Più Sete” – così si intitola il nuovo singolo di Lorenzo Carocci, uscito l’8 Marzo su tutte le
piattaforme digitali. Un brano, che a dire di Lorenzo “è costato molto sacrificio, su cui è stato fatto
un gran lavoro che è durato tre anni. Anni durante i quali il brano si è evoluto insieme a me.”
“L’ho scritto in una notte, alle tre mattina, di getto, per esigenza di sfogarmi. È stato un istinto
insopprimibile, dovevo estirpare alcune emozioni che avevo dentro e l’ho fatto con inchiostro su
carta.” Riguardo alla storia che racconta il brano Lorenzo dice: “So perfettamente che a 17 anni è
normalissimo avere una delusione d’amore. Ma io, forse per la mia sensibilità particolarmente
spiccata, credo di poter dire di essere rimasto segnato. Una cicatrice che se oggi è chiusa, è
comunque visibile e ancora porto con me.” È così che viene alla luce una ballad in cui si ritrovano
elementi R&B e Soul, pur mantenendo sempre un’identità Pop. L’arrangiamento, curato da Matteo
Costanzo, conferisce al brano un’atmosfera eterea, sospesa, ma molto accattivante. “Non se ne
sentono più brani lunghi 4 minuti e 30. Viviamo in un’epoca in cui più corto è, meglio è. Ora
immaginate la reazione di alcune persone allo scoprire di un brano di 4 minuti e mezzo con
un’assolo di chitarra finale di 25 secondi. Un assolo nel 2024 in una ballad Pop. Alcuni dicono
assurdo. Io dico incredibile.”

BIOGRAFIA:

Per Lorenzo ogni suono è un’estensione della sua persona, da cui si lascia trasportare toccando
spesso mondi diversi che condividono sempre un comune denominatore: la sua identità artistica
e visione musicale, caratterizzate da testi che in realtà sono dialoghi, a volte con se stesso, a volte
con qualcun altro.
Ha 23 anni, di Roma, e con la musica “non accetta compromessi”.
Lorenzo vuole sfidare le convenzioni musicali, e mira a farlo creando un ambiente sonoro
distintivo che riflette le sfumature della cultura contemporanea internazionale, sfruttando una
vasta gamma di suoni che sono riflessi diretti delle sue emozioni e le sue visioni artistiche.
I suoi brani spaziano dall’energia pulsante di tracce dance-pop a melodie eteree cariche di
emozione, offrendo un’esperienza sonora avvincente che non fallisce a catturare l’attenzione e
l’immaginazione dell’ascoltatore.
Ciò che però veramente distingue Lorenzo è la sua capacità di abbracciare la varietà; dai momenti
di pura energia elettrica ai brani delicatamente intessuti con testi malinconici, rivela la sua
capacità di lasciarsi trasportare, portandolo così a plasmare il suo suono unico.
Lorenzo Carocci non pensa la musica semplicemente come una serie di note e ritmi, ma un
viaggio emozionale che porta gli ascoltatori attraverso una gamma di esperienze e stati d’animo,
che con il suo eclettico mix di suoni e la costante ricerca di innovazione, è in costante evoluzione.
Nel 2023 Lorenzo Carocci esordisce con i singoli “Chissà (Se Glielo Dirai Mai)”, “In Un Attimo”,
“Sarò Cambiato”, “Cabaret”, che aprono le porte al suo progetto e lo introducono al pubblico
insieme alla sua musica.
L’8 Marzo 2024 è la data di uscita del suo nuovo singolo: “Non Ho Più Sete”.

Related posts

“Fractal” di Marco Germani: tra electroClash, goth metal e nu metal

Cirillo

Alex Effe in radio e nei digital store con il secondo singolo “(Hey Tu) Vieni Con Me”

Mario Virgi

MICHEE: esce il nuovo singolo “LA CARAMELLA”

valentina

Lascia un commento