SULPEZZO.it
comunicati stampa

AETHER EGO – ESCE “HOW TO DATE CHRIST”

A differenza del precedente singolo “Still”, “How To Date Christ”, ultima uscita degli Aether Ego, nasce con lo scopo di essere puramente estetico.

Privata di un messaggio preciso, la sua essenza risiede nella ricerca della massima stimolazione della dopamina attraverso il suono.

L’ispirazione di base scaturisce dalla visione di un uomo che immagina il paradiso dopo la morte come un mondo totalmente arbitrario e sotto il suo completo controllo, sfidando ogni possibilità di confutazione. Questo concetto sottolinea l’insensatezza di dedicarsi a tematiche religiose o al di fuori dall’ intellegibile, poiché i nostri sensi rappresentano l’unica chiave per comprendere il mondo che ci circonda.

Sebbene il punto di partenza possa sembrare razionale, il testo si sviluppa in modo incoerente e sconclusionato, con alcune parti apparentemente prive di significato. Questa scelta compositiva si focalizza maggiormente sul suono delle parole piuttosto che sui loro significati, creando un’esperienza in cui l’autore si trova nella stessa posizione dell’ascoltatore. Le parole sono lanciate istintivamente, spingendo chi ascolta a cercare un’interpretazione coerente nei recessi del proprio inconscio.

“How To Date Christ” rappresenta quindi un esperimento compositivo che sfida gli ascoltatori a esplorare e interpretare il proprio vissuto attraverso le vibrazioni sonore, enfatizzando il potere evocativo della musica degli Aether Ego.

Gli Aether Ego si formano nell’estate 2021.

La formazione attuale comprende: Alessandro Sommella (Chitarra), Max Pinese (Voce), Camilla Bonato (Basso), Maria Rossi (Batteria), quattro ragazzi molto diversi tra loro con l’obiettivo comune di scoprire tramite la musica qualcosa di nuovo mescolando le loro infinite diversità, sia caratteriali che artistiche.

Nella loro tracklist si possono trovare ballate lente e melodiche in acustico, come distorsioni estreme tipiche del metal, questo li rende difficili da etichettare in un genere unico e definito, ma, ricorrendo ad approssimazioni (utili a livello strategico), l’etichetta “Alternative Rock” sicuramente esprime al meglio ciò che il gruppo rappresenta, sia a livello musicale che concettuale.

Gli Aether Ego si presentano come un gruppo schierato contro la superficialità e l’irrazionalità collettiva, promuovendo la consapevolezza e la riflessione verso svariate tematiche filosofiche e politiche, con la speranza di stimolare il dialogo e il pensiero razionale.

Nichilismo, individualismo e liberalismo sono correnti di pensiero che ISPIRANO e guidano la stesura dei testi e delle melodie, ricordando però come il rifiuto delle etichette sia una delle colonne portanti nella loro visione.

Il puntare al riconoscimento dell’individuo singolo come unico ed inetichettabile in nessun gruppo di appartenenza, rendendoci tutti dei “semplici ed inutili membri dell’esistenza”.

Il nome Aether Ego racchiude proprio questo significato unendo i concetti di etere (totalità) ed ego (individualità).

Nel 2023 partecipano al Vicenza Rock Contest vincendo il premio “miglior band trevigiana”, evento in cui attirano l’attenzione dell’agenzia di management “Sorry Mom!” con la quale attualmente svolgono una collaborazione.

Link Spotify: https://open.spotify.com/intl-it/track/1O1QIeQ1uB1OHlJPB5rZy7

Related posts

CONVEGNO DAL TITOLO: “ZONE ECONOMICHE SPECIALI ED INTERPORTO DI NOLA: UN’AUTOSTRADA NEL MONDO”

Redazione

Campania, Palmeri: “Intesa con Inps per pagamento immediato NASPI lavoratori Ischia.”

redazione

Lidiya Koycheva & Balkan Orkestra in concerto

Giuseppe Prudente

Lascia un commento