22 Marzo 2019

SULPEZZO.it
cronaca

Salerno, 27 milioni per la rete stradale

Salerno – “La delibera di oggi rappresenta un risultato importantissimo per il nostro territorio: 27 milioni e 630 mila euro per 46 interventi strategici di messa in sicurezza e adeguamento della rete viaria salernitana” – questi i primi commenti di Luigi Cobellis, capogruppo UDC in Regione Campania, alla delibera di giunta che dà il via libera ad importanti interventi strutturali sul territorio della provincia di Salerno.
“La cooperazione interistituzionale è la chiave per ottenere risultati di questo tipo che, voglio sottolinearlo, non sono toppe temporanee ma interventi strutturali e di sistema veri e propri” – ha detto Cobellis – “Il lavoro dell’Assessore provinciale Attilio Pierro, la sensibilità dell’assessore regionale Edoardo Cosenza, la mobilitazione incessante dei comitati locali assieme all’opera profonda di denuncia e proposta condotta in questi anni dai consiglieri regionali, hanno portato alla definizione di questo piano di interventi”.
“L’elenco delle azioni proposte riguarda tutto il nostro territorio e definisce interventi immediatamente appaltabili e cantierabili. Tra tutti voglio sottolineare i circa 5 milioni di euro che andranno a sistemare la SP 430, la così detta Cilentana, asse vitale del nostro territorio così profondamente ferito dagli smottamenti” – ha aggiunto Cobellis – “Esprimo grande soddisfazione per questo risultato, ringrazio il Presidente Caldoro e l’Assessore Cosenza per il lavoro che hanno svolto e contestualmente chiedo loro fin da ora di valutare ulteriori interventi riguardanti i siti interessati dagli smottamenti delle ultime ore che, per evidenti problemi legati ai tempi di istruttoria delle pratiche, non potevano essere inseriti in questo elenco”.
“Con questa delibera le istituzioni danno finalmente la risposta giusta alle preoccupazioni di quanti, soprattutto in questi giorni, hanno paventato il rischio di un vero e proprio isolamento del nostro territorio, primi tra tutti operatori turistici e pendolari. Questa è la politica che ci piace: quella dei fatti, delle risposte, degli interventi concreti” – ha concluso Cobellis.

Related posts

Furti Cimitero di Poggioreale: “Ringraziamo Borrelli e Simioli, ma stiamo denunciando da mesi e nessuno ci ha ascoltati”

redazione

Imprenditore livornese investe nel turismo a Napoli, ecco “The Sooper”

Redazione

Portualità, il Sud guarda al canale Suez

redazione

Rispondi