17 ottobre 2018

SULPEZZO.it
comunicati stampa

Vaccini: confronto tra Regione Campania e Veneto

Nel quarto incontro del corso, sul tema del counselling in ambito vaccinale per una scelta consapevole, promosso dalla Professoressa Maria Triassi

Quarto appuntamento per il focus sui vaccini, “L’importanza della segnalazione delle reazioni avverse successive alla somministrazione dei vaccini”, organizzato dal Dipartimento di Sanità Pubblica della Scuola di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, diretto dalla Prof.ssa Maria Triassi, e finanziato dall’UOD 08 – Politica del Farmaco e Dispositivi della Regione Campania, responsabile Dott. Ugo Trama, dedicato agli operatori del settore, con l’obiettivo di una maggiore consapevolezza per i genitori e per coloro che devono sottoporsi alla pratica vaccinale.

Il quarto incontro, sul counselling in ambito vaccinale per una scelta consapevole e autonoma, vede la presenza di luminari del settori provenienti dal Veneto ed è in programma per venerdì 21 settembre alla Sala Idelson Gnocchi, in via Pietravalle 85, a Napoli

 Venerdì 21 settembre, dalle ore 14 presso la Sala Idelson Gnocchi a Napoli, avrà luogo il quarto appuntamento del corso “L’importanza della segnalazione delle reazioni avverse successive alla somministrazione dei vaccini”, organizzato dal Dipartimento di Sanità Pubblica della Scuola di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, diretto dalla Prof.ssa Maria Triassi, e finanziato dall’UOD 08 – Politica del Farmaco e Dispositivi della Regione Campania, responsabile Dott. Ugo Trama. “Counselling, per una scelta consapevole e autonoma” è il tema del quarto dei sei appuntamenti previsti per il corso, in programma fino a novembre 2018. 

<<Dopo aver affrontato le implicazioni medico-legali delle vaccinazioni, le strategia per il raggiungimento degli obiettivi del Piano Nazionale Vaccini, gli eventi avversi e come ottimizzarne la sorveglianza, passiamo al tema del counselling, per una scelta consapevole e autonoma – afferma la Professoressa Triassi, responsabile del progetto e a capo del Comitato Scientifico -. Un incontro importante tra la realtà della Regione Campania e della Regione Veneto, con il Prof. Massimo Valsecchi e la Professoressa Giovanna Zanoni. Modera il Dott. Ciro Cozzolino, presiede l’incontro la Dottoressa Maria Luigia Trabucco. Nel corso di questo quarto appuntamento saranno esposte le modalità di raccolta e verifica delle segnalazioni di reazioni avverse a vaccini e di informazione dei genitori e di formazione al counselling nelle vaccinazioni attualmente adoperate nella Regione Veneto. Sarà dunque un importante momento di incontro e confronto.>>.

L’incontro successivo, dei sei previsti fino a novembre, è datato 19 ottobre e affronterà le vaccinazioni in età pediatrica: il rapporto tra la stima degli eventi avversi e i benefici della vaccinazione. Il relatore sarà il Dottore Antonio Carpino, moderatore il Dottor Antonio D’Avino, Presidente la Dottoressa Anna Luisa Caiazzo.

<<Ci rivolgiamo ai responsabili del settore– continua la Professoressa Triassi – per migliorare la consapevolezza, in ambito teorico e pratico, degli operatori addetti alla pratica vaccinale, ma anche dei genitori, troppo spesso totalmente disinformati>>.

Related posts

“Si cerchino i veri responsabili del blocco degli esami”, il Movimento commenta l’interrogazione proposta da Di Scala (FI)  

redazione

Maurizio Cortese presenta “Il Pane è Oro”, l’ultimo libro di Massimo Bottura

Anna Baldini

Al Trianon la pizza si accompagna alla trilogia ironica del “porco” a tavola

Renato Aiello

Rispondi