SULPEZZO.it
ARTE eventi e società fotografia musica

UNISA l’Ateneo da vivere

#amoUNISA | Partecipa al contest fotografico di Ateneo

Iscrizioni aperte fino a lunedì 10 giugno (ore 12)

Iscrizioni aperte fino a lunedì 10 giugno (ore 12)


Attraversare i viali alberati. Fare una pausa caffè al Chiostro della Pace. Concentrarsi a studiare tra le luci diffuse della sala “acquario” del campus di Baronissi. E poi un tuffo in piscina o una corsa al tramonto lungo viale della Conoscenza, scorgendo con la coda dell’occhio i giochi di linee della Biblioteca scientifica.

Ciascuno osserva e vive a suo modo gli spazi dell’Università di Salerno, luogo di formazione, crescita, conoscenza ed esperienza. Numerosi gli scatti fotografici che ogni giorno raccontano sui canali social i campus di Fisciano e Baronissi con gli occhi di chi li attraversa.

Alla comunità di studenti e personale docente e tecnico-amministrativo dell’Ateneo è dedicato il Contest fotografico #amoUNISA, un’occasione per raccontare con le immagini un frammento, una storia, un luogo della propria esperienza UNISA.


Tema del contest

I luoghi della nostra Università, dalle aule alle biblioteche ai parchi, sono contesti di forte familiarizzazione, letteralmente progettati per l’incontro e la condivisione. “#amoUNISA” vuole essere il racconto di questo incontro. Soggetto del contest è la vita negli spazi dell’Ateneo, il contatto con i luoghi, le persone, i percorsi quotidiani che fanno parte della propria giornata universitaria. Il tutto racchiuso in una foto.


Modalità di partecipazione

Possono partecipare al contest:

  • studenti/esse iscritti/e all’Ateneo nell’anno accademico in corso
  • personale docente e ricercatore, assegnisti e dottorandi
  • personale tecnico e amministrativo

Per partecipare è necessario disporre di un profilo pubblico su Instagram e postare sulla propria bacheca la foto che si intende candidare (N.B.: la foto va pubblicata nel feed e non nelle stories), utilizzando l’hashtag “#amoUNISA” e/o taggando la pagina @unisalerno.

L’immagine deve essere pubblicata entro le ore 12 del giorno 10 giugno e può essere realizzata con qualsiasi dispositivo (smartphone, fotocamera…). È possibile pubblicare anche foto non attuali ovvero precedentemente realizzate nei campus UNISA.


Modalità di selezione e giuria

Tre giurie dedicate selezioneranno le immagini più in linea con le motivazioni del contest.


Evento di Premiazione

In questa pagina saranno successivamente riportate le modalità di partecipazione alla cerimonia finale.


L’iniziativa rientra tra gli eventi di celebrazione di #UNISA80 | 80° Anniversario dell’Università degli Studi di Salerno. Oltre a questo contest fotografico c’è anche quello musicale,

 Il Contest musicale di Ateneo

Vivere il Campus UNISALIVE | Il Contest musicale di Ateneo


Valorizzare e promuovere il senso di community dell’Ateneo e creare momenti di forte aggregazione. È questa l’idea che ispira UNISALIVE, il Contest musicale di Ateneo che – sin dalla sua prima edizione – ha avuto l’obiettivo prioritario di coinvolgere tutte le componenti della vita universitaria (docenti, ricercatori, studenti e personale tecnico e amministrativo) in un’occasione di incontro, di espressione creativa e di socializzazione.


LA NOVITÀ DI QUESTA EDIZIONE!

Dopo la nutrita partecipazione alla seconda stagione, questa nuova edizione del Contest si rivolge per la prima volta anche ai gruppi musicali universitari (due o più elementi) che propongono brani di propria composizione o l’interpretazione di musica edita, afferenti a qualsiasi genere.

Per partecipare al contest ed esibirsi sul palcoscenico del Teatro di Ateneo, occorre consultare il Regolamento della manifestazione (disponibile di seguito) e compilare il Form di presentazione della propria candidatura. L’Università degli Studi di Salerno promuove la terza edizione di
“UNISALIVE”, il contest musicale dedicato alla community dell’Ateneo.
Il presente Regolamento disciplina le modalità organizzative e di
realizzazione dell’iniziativa.
L’iniziativa si inserisce nell’ambito
delle attività istituzionali di
Comunicazione interna ed esterna
e di Terza Missione dell’Università
degli Studi di Salerno, essendo volta
a creare interesse, coinvolgimento
e partecipazione della comunità
universitaria, nonché promozione
e valorizzazione dello “stile di
vita da campus” verso il territorio
e i pubblici esterni. L’iniziativa si
inquadra anche nella cornice delle
attività di Orientamento in ingresso
prevedendo la partecipazione, in
qualità di pubblico destinatario, delle
classi quarte/quinte delle scuole del
territorio. L’iniziativa è aperta a tutte le componenti della
vita universitaria, afferenti alle seguenti tre macrocategorie:
a) studente / dottorando
b) docente / ricercatore / borsista / assegnista
c) personale tecnico / personale amministrativo
In questa edizione, in particolare, l’iniziativa è
destinata a formazioni di musicisti (“gruppi musicali”)
che propongono musica di propria composizione o
l’interpretazione di brani editi (per approfondimento
art. 6 del presente Regolamento). È possibile
partecipare con un brano solo strumentale e/o con un
brano cantato.3
L’iniziativa prevede e consente la partecipazione di gruppi musicali di qualsiasi espressione artistica,
senza limitazione di genere.
Modalità di partecipazione 4
Per partecipare al contest è necessario
compilare il Form di iscrizione presente sul sito
Unisa.it, entro e non oltre il 10 maggio 2024 (ore
23.59). Con la compilazione del Form dedicato si
attesta parimenti di conoscere e accettare tutte le
indicazioni previste dal presente Regolamento.
I dati comunicati attraverso il Form sono dichiarati
ai sensi del D.P.R. 445/2000; i partecipanti sono
totalmente responsabili della veridicità e della
completezza delle informazioni fornite.
Come contemplato dal Form di iscrizione,
per partecipare all’iniziativa occorre candidarsi
inviando il proprio brano musicale mediante una
delle seguenti modalità:
– upload del file .mp4
– inserimento del link di ascolto del brano (dal
proprio canale YouTube o dal proprio profilo
Spotify)
La durata del brano inviato per la candidatura
è contemplata in min 60 sec., max 2,30 sec.
Per ogni gruppo musicale partecipante è
consentita la partecipazione con n.1 brano
musicale. Il brano eseguito durante l’evento
finale dovrà obbligatoriamente corrispondere al
brano presentato all’atto della partecipazione al
contest Dopo la fase di ammissione delle candidature pervenute, i brani selezionati per la finale di
UNISALIVE- Speciale “Band” saranno giudicati dalle due Giurie del Contest: Giuria Personale
Docente/Personale Tecnico e Amministrativo e Giuria Studenti. Sia la Giuria Personale Docente/
Personale TA che la Giuria Studenti esprimeranno un voto compreso tra 1 e 5 punti, per ciascuna
esibizione. In caso di ex aequo, per i brani classificati in uno dei primi 3 posti, le Giurie saranno
chiamate ad esprimere ancora una volta la propria votazione al fine di definire i tre vincitori di
UNISALIVE per l’assegnazione del 1°, 2° e 3° premio.
Sarà inoltre assegnato un Premio speciale da parte della Giuria della Radio che esprimerà le
proprie preferenze secondo le medesime modalità specificate per le due suddette Giurie (Personale
Docente/Personale TA).
Modalità di votazione e validazione 5
Per i brani editi (riedizioni di brani originali ovvero
esecuzioni fedeli, cd. “cover”), i partecipanti si
assumono ogni onere amministrativo ed economico
correlato ai diritti di proprietà intellettuale di terzi,
garantendo la piena disponibilità dei diritti di proprietà
intellettuale necessari per la partecipazione al
concorso, manlevando l’Università degli Studi di
Salerno da ogni possibile rivendicazione relativa alla
violazione degli altrui diritti di proprietà intellettuale e
da qualsiasi pretesa economica da parte di soggetti
terzi, nella consapevolezza delle responsabilità
cui per legge si va incontro in caso di dichiarazioni
mendaci.
Per i brani inediti (di propria ideazione e
composizione), ogni partecipante è personalmente
responsabile per le opere presentate e dichiara
formalmente, attraverso la partecipazione al
contest, di essere l’autore del brano musicale
presentato e titolare dei diritti di proprietà
intellettuale, nonché titolare di tutti i correlati diritti
di sfruttamento patrimoniale, manlevando, pertanto,
l’Università degli Studi di Salerno da ogni e qualsiasi
responsabilità a da eventuali e future pretese o
rivendicazioni di terzi.
I partecipanti garantiscono, altresì, che i contenuti
inviati non contengano materiale illecito, vietato dalla
legge o contrario ai principi etici e a quanto indicato
nel presente Regolamento. Dichiarano altresì di
essere consapevoli che le responsabilità, anche
penali, dei contenuti delle proposte creative inviate,
al fine della partecipazione all’iniziativa disciplinata
dal presente Regolamento, sono a loro unico ed
esclusivo carico.
I partecipanti autorizzano la pubblicazione del
brano musicale presentato (o di un suo estratto)
sui canali social e web istituzionali di Ateneo a tal
fine cedendo i diritti di comunicazione al pubblico
anche mediante sistemi di diffusione a distanza. Al
riguardo l’Università degli Studi di Salerno, in qualità
di soggetto promotore del contest, si avvale del
diritto d’uso permanente e pubblicazione gratuita dei
brani presentati, citando i nomi degli autori.
L’Università degli Studi di Salerno, in qualità di
soggetto Organizzatore, si fa carico di inviare il
programma musicale dell’evento, comprensivo
dei titoli dei brani proposti, all’ente territoriale di
competenza garante della tutela del diritto d’autore.
Brani editi o brani di propria composizione – Diritti 6
PAG. 3
Riconoscimenti e premiazione 7
Saranno dichiarati Finalisti di UNISALIVE i primi 3 gruppi musicali selezionati che avranno ottenuto
il punteggio più alto nel computo della percentuale complessiva. Il calendario delle esibizioni degli
ammessi alla finale verrà pubblicato all’interno della sezione dedicata sul sito UNISA.IT. La Finale
prevede l’esibizione dal vivo sul palcoscenico del Teatro di Ateneo “Filippo Alison”, con il brano
presentato alle selezioni. Ai vincitori del concorso, l’Università degli Studi Salerno assegnerà i premi
previsti corrispondenti a devices tecnologici di diverso impiego ed utilità. L’Ateneo si riserva in ogni
momento di revocare il premio ai candidati che, a seguito di successivo controllo, risultino avere fornito
all’atto della presentazione della domanda dichiarazioni mendaci, con riserva di ogni azione a tutela
dell’immagine e del prestigio dell’Ateneo.

Related posts

Retrograde, torna il garage sale di East Market dedicato all’abbigliamento vintage

Davide Guerri

“Virgole” è il nuovo singolo di Alisel

valentina

I WildKing rilasciano in anteprima Titolo, Cover e Tracklist ufficiale del loro debut album

Lascia un commento