SULPEZZO.it
cronaca

“Una Città Che Scrive” dedica la nona edizione del Premio Letterario a Giulia Cecchettin

L’ideatore Giovanni Nappi: “Un forte e chiaro messaggio contro la violenza sulle donne”

 

Casalnuovo di Napoli, 19 febbraio 2024. Pubblicato il Bando 2024 del Premio Letterario Una Città Che Scrive, nona edizione. L’Associazione “Una Città Che…” per l’edizione del 2024 del Premio Letterario: “Una Città Che Scrive” istituisce una sezione unica intitolata “Meglio amarsi”, per affrontare il tema del femminicidio e della violenza sulle donne.

Una scelta sentita dopo l’accadimento che ha sconvolto il Paese: l’uccisione di Giulia Cecchettin.

“Questa nuova edizione del concorso letterario vuole donare ai partecipanti, e a tutti coloro che leggeranno l’antologia che pubblicheremo, un momento di riflessione su un tema cruciale, quale quello del femminicidio, lanciando un forte e chiaro messaggio contro la violenza sulle donne”, il commento di Giovanni Nappi, ideatore del concorso letterario nazionale.

Si partecipa al Concorso entro e non oltre il 20 maggio 2024, e le premiazioni sono previste per il mese di giugno 2024 a Casalnuovo di Napoli presso il Parco delle Chiocciole.

Il Bando completo lo si scarica dal sito www.unacittachescive.com

Related posts

Palma Campania, cantieri aperti e da aprire: ecco quali

Redazione

Casalnuovo di Napoli: posa della prima “scultura” per il nuovo “Parco delle Chiocciole”

Redazione

Cisl Fp, in provincia di Caserta oltre 80 comuni non potranno più garantire i servizi. L’8 giugno manifestazione unitaria a Roma

Redazione

Lascia un commento