SULPEZZO.it
comunicati stampa

RENESTO – “SEMBRA IERI”, UNA FOTOGRAFIA DEL PERCORSO PASSATO

“Sembra ieri” è il nuovo singolo di RENESTO con Sorry Mom!, anticipazione del nuovo album.

La canzone, dalle tinte opache, scure e malinconiche, è la fotografia di un momento, un attimo nel quale l’autore si volta indietro e rivede, in poche immagini, tutto il percorso che dal passato ha fatto fino ad oggi.

Con l’espediente retorico di un ipotetico processo, RENESTO chiede alla corte di giudicarlo e, se opportuno, condannarlo per tutto ciò che non è riuscito a costruire, realizzare, portare a termine, durante il suo ormai corposo cammino.

Per guardare avanti, avere un futuro, è necessario comprendere, accettare, metabolizzare il proprio passato.

Il brano, ispirato dalle sonorità indie, rap old school anni’90, è stato prodotto e realizzato presso l’ANIMAL HOUSE STUDIO di Ferrara dallo stesso Roberto Renesto e da Federico Viola. Hanno collaborato Emanuele Zullo alla chitarra, Andrea Marchesin al basso e Filippo Dallamagnana alla batteria.

La grafica di copertina è stata ideata e realizzata da Giorgio Felloni.

“Ci si volta indietro e in un attimo ci accorgiamo di ciò che siamo diventati, di ciò che è rimasto di noi… Sembra ieri che giocavamo con le bolle di sapone, giocavamo a far volare un aquilone”

Roberto Renesto, in arte Renesto, è nato a Ferrara il nel 1969.

Pianista, fisarmonicista, autore e compositore, membro fin dal 1989 del gruppo STRIKE, band affermata a livello nazionale nei primi anni 90’ con la quale ha prodotto numerosi lavori discografici e partecipato a centinaia di “live” fino ad oggi dividendo il palco con numerosi artisti tra i quali Mano Negra, Wailers, Elmer Food Beat, Babylon Fighters, Les Casse Pieds, Vinicio Capossela, Mau Mau, Africa Unite, Sergio Messina e 99 Posse, Aereoplani Italiani, Fratelli di Soledad , Persiana Jones, Ritmo Tribale, Isola Posse, Vallanzaska, Giuliano Palma, Ustmamò, Statuto, Afterhours.

Oltre che con gli STRIKE, ha partecipato al progetto di teatro-canzone GLI SCHERZI DI SUSY con Stefano Marcolini e Giorgio Felloni, e collabora tuttora come pianista con il gruppo di musica latina TRIBÚ TAYRONA.

Verso la fine del 2018 è nata in lui forte l’esigenza di interpretare le canzoni di propria produzione e composizione dando vita al suo primo album da solista, “Come stiamo andando?”, pubblicato nel luglio 2020 e distribuito dall’etichetta ferrarese ALKA RECORD LABEL.

Nel marzo 2022 è uscito su tutte le piattaforme digitali il singolo “Come le Star”, seguito nel giugno dello stesso anno da “DOVE ERAVAMO RIMASTI” e da “Duran Duran”.

Il 24 novembre 2023 esce per Sorry Mom!, distribuito Artist First il singolo “Briciole”, seguito nel 2024 dall’ultimo “Sembra Ieri”, entrambi anticipazioni del nuovo album.

ASCOLTA “SEMBRA IERI”!

Spotify: https://spoti.fi/3VZYkdz

YouTube: https://bit.ly/4450M4l

Apple Music: https://apple.co/449YWiH

Deezer: https://bit.ly/3w0HhgY

Amazon: https://amzn.to/3JrS7Qe

Related posts

THE NOISE PROPHETS TORNA CON IL NUOVO SINGOLO “EDGE OF NOWHERE”

Cirillo

ViteresZero, il progetto al Villaggio di Natale della Coldiretti a Napoli

Renato Aiello

GARCIA – “SILENZIO” È IL PRIMO SINGOLO DEL RAPPER SALERNITANO CON SORRY MOM

Cirillo

Lascia un commento