25 Giugno 2022

SULPEZZO.it
cronaca

Pollena Trocchia, Garanzia Giovani, approvato io progetto del Comune

SEI RAGAZZI PER LA TUTELA E LA VALORIZZAZIONE DEI BENI NATURALISTICI

Pollena Trocchia.“Youth guarantee”, piano europeo per la lotta alla disoccupazione giovanile, approda a Pollena Trocchia: il progetto è rivolto ai ragazzi tra i 15 e i 29 anni ed è dedicato dalla Comunità europea a quei Paesi in cui la disoccupazione giovanile è superiore al 25 per cento.
Il Comune di Pollena Trocchia ha ottenuto l’approvazione del progetto di Servizio civile per la misura “Garanzia giovani”. “Il Vesuvio, nostro bene comune”: questo il titolo del progetto elaborato dall’assessorato alle Politiche giovanili, retto dall’assessore Pasquale Fiorillo, in collaborazione con Amesci, ente di promozione sociale. Il piano è rivolto a sei ragazzi che saranno impegnati per un anno nelle attività di tutela e promozione dei beni naturalistici che insistono nell’area protetta del Parco Nazionale del Vesuvio: nel territorio di Pollena Trocchia, il sito geologico dei Conetti vulcanici del Carcavone, originario cratere del Somma-Vesuvio, e le briglie borboniche.
Garanzia giovani” è un programma che ci consente di offrire una doppia opportunità: da un lato impiegare i giovani del territorio che sono senza lavoro, dall’altro promuovere le nostre bellezze naturalistiche”, dice l’assessore Fiorillo. “Nell’ambito dello stesso programma il Comune ha già presentato progetti finalizzati ad attivare tirocini presso l’Ente destinati sempre ai giovani del territorio”, conclude.

Grazie a questo progetto, sei giovani per la prima volta matureranno esperienza lavorativa con gli Enti pubblici e ciò contribuirà alla formazione del loro bagaglio professionale: ci auguriamo che vada a buon fine anche il progetto dei tirocini per aumentare le possibilità di lavoro per i giovani del nostro territorio”, commenta il sindaco, Francesco Pinto.

Per poter partecipare alle selezioni, i giovani dovranno iscriversi ai seguenti portali: cliclavoro.lavorocampania.it oppure garanziagiovani.gov.it

Related posts

A Napoli riparte ‘Comunicare il sociale on air’

Redazione

V edizione del Convegno Europeo sull’Analisi delle Reti Sociali EUSN2021 a Napoli

Redazione

Palma Campania, la presentazione della scultura dedicata al Carnevale

Redazione

Lascia un commento