5 Luglio 2020

SULPEZZO.it
comunicati stampa

Plauto Teatro Studio

Siamo tutti dei puzzle da comporre, pezzo dopo pezzo, durante il corso della vita. Alla ricerca costante del pezzo mancante.Un vero e proprio enigma da decifrare, un mistero ancestrale che ha ispirato lo spettacolo rappresentato al Plauto Teatro Studio di San Nicola la Strada dalla RAGE DANCElab, scuola di danza di Caserta, fondata da Peppe Pjay Panzieri e Silvia Panzieri.

Più di 100 allievi, coordinati dai coreografi Jesus Guia, Simone Gargiulo, Palma Martone, Peppe Mingione, Marianna Moccia, Serena Provvido e Martina Wolly Vollero, si sono esibiti assegnando un tema ad ogni lettera che compone la parola ENIGMA: Evolversi, New generation, Idee, Giudicare, Meraviglia, Amore.

In un’atmosfera onirica, costruita fra giochi di luci e video proiezioni a  fare da scenografia, i ballerini hanno ripercorso gli ultimi sessant’anni della storia musicale: dagli anni 60 del Pink Panther Theme di Harry Mancini, alla dance elettronica di Illenium e all’hip hop di Kevin Lyttle, passando per il sound anni 90 delle Spice Girls e una cover di No Scrubs, non disdegnando le atmosfere latine di Lhasa de Sela e la musica classica de La Carpinese.

Uno spettacolo coinvolgente e trascinante, coerente con quella che ormai è la cifra stilistica della RAGE DANCElab che, dal 2011, sotto la direzione artistica dei fratelli Panzieri, ha rivoluzionato il concetto tradizionale di “scuola di danza”, con l’introduzione di stage formativi tenuti da personalità internazionali come Parris Goebel, Candace Brown e Amari Marshall, e con la partecipazione a programmi televisivi ed eventi a livello europeo.

I progetti di formazione, seguiti da decine di allievi, sono affidati a insegnanti qualificati e costantemente aggiornati: Hip Hop Groove (Emanuele Battista e Giulia Salvatore), Afro e Heels (Kimberly Margani), Hip Hop Fusion (Fabio Fiorillo). 

In attesa di completare il puzzle della vita, il “pezzo mancante” di un nuovo concetto di danza, quello sì, è stato decisamente trovato.

Related posts

Miss Vesuvio 2017

redazione

 “Natale in Reggia”: conferenza stampa a Portici

redazione

MigrArte, a Villa Fondi una serata di Hip Hop e integrazione

Redazione

Lascia un commento