9 Luglio 2020

SULPEZZO.it
musica

Partenza col botto per gli Isolati Fenomeni

Partenza col botto per gli Isolati Fenomeni, la band che ritorna sulla scene con un nuovo lavoro discografico “Asteroidi” presentato nella location dell’ Ex salumeria 48- Bar teatro Zero di Nola.   La band ha proposto in anteprima assoluta per la Campania i brani contenuti nel disco ( non stampato sul classico cd ma su chiavetta usb)  dando vita ad un live coinvolgente, dalle sonorità mai univoche ma che spaziano
dal funky al blues con particolare attenzione al sapore vintage. Uno mood  variegato quello della band che non definisce il lavoro discografico in un unico stile musicale ma che  ne abbraccia diversi, per essere fedele alla linea che la band ha voluto raggiungere nel corso degli anni e che è poi il marchio di fabbrica di Isolati Fenomeni, una band inclassificabile in un unico genere e quindi tutta da scoprire e da riscoprire. le canzoni contenute Nell’album sono piccole storie, ognuna dedicata a grandi temi della vita con uno sguardo sul contemporaneo.
Ospite della serata è stato Giovanni Mazzarella che, con Lori, la rocker capobanda delle scorribande della band,  ha raccontato di queste “storie perdute”  che il pubblico ha raccolto e fatto proprie. Il live è stato impreziosito dalla presenza di  Roberto Petrella alla chitarra e Gianmarco Santarpino al sax. Questa di Nola è stata la prima tappa del viaggio. Gli Isolati Fenomeni ne annunciano un’altra tutta partenopea, in data da definire nel mese di marzo.

Related posts

Concerto di Natale al Duomo di Napoli con… “I Cantori di Posillipo”

ANGELA ANDOLFO

“Tram’ è l’ultimo singolo di Alisia Jalsy

LELENA PINK

La regina DreamDoll ha pubblicato l’album “Life In Plastic 2”

Annita Corsato

Lascia un commento