SULPEZZO.it
cronaca

Outdoor Education: a Casalnuovo, un nuovo parco per fare attività all’aperto

L’ideatore Giovanni Nappi: “Contiamo di completare lo spazio nel 2024, per svolgere tantissime attività socio – educative all’aperto, assieme ad attività culturali, ricreative ed aggregative per ragazzi e per famiglie.

 

Il Centro Studi Nappi sceglie l’Outdoor Education per la programmazione 2024 delle proprie attività associative.

Letteralmente “Outdoor Education” significa “educare all’aperto”: un approccio educativo che individua l’ambiente esterno – all’aria aperta – come elemento importante e centrale per lo sviluppo e la crescita dei ragazzi.

Chiaramente, l’Outdoor Education va oltre le attività educative curriculari.

Il Centro Studi Nappi, con le associazioni della rete sociale coordinata da Giovanni Nappi, si propone di realizzare dal 2024 tantissime azioni di outdoor education, e quindi molteplici iniziative socio-educative e culturali all’aperto.

Lo spazio è stato già individuato: 700 mq, che l’associazione ha già acquisito sul territorio di Casalnuovo, per ritrovarsi tutti assieme, per leggere, per fare mostre, laboratori, campi estivi, concerti e vivere ogni altro tipo di esperienza educativa, formativa e ricreativa, che è possibile vivere “all’aperto”.

Abbiamo già acquistato un terreno di 700 mq, lo sistemeremo, avvieremo da qui a breve ogni adempimento e pratica per metterlo in sicurezza e per dotarlo dei servizi essenziali. Contiamo di completare lo spazio nel 2024, per svolgere tantissime attività socio – educative all’aperto, assieme ad attività culturali, ricreative ed aggregative per ragazzi e per famiglie”, così ha dichiarato Giovanni Nappi, presidente del Centro Studi Nappi.

Related posts

Cultura, “Gerusalemme Anno XXXIII” a Villa Di Donato con Christian Poggioni

Redazione

“Insieme si può”, spazio alla solidarietà a 360°

Redazione

Fish Campania apprezza le misure promosse dall’Assessore Sonia Palmeri per l’inserimento, l’inclusione e l’integrazione lavorativa dei disabili

Redazione

Lascia un commento