31 Gennaio 2023

SULPEZZO.it
comunicati stampa

OTTOBRE ROSSO – IL NUOVO ALBUM “LA TESTA IN FONDO AL POZZO”

Esce il nuovo album degli Ottobre Rosso, intitolato “La Testa In Fondo Al Pozzo”. Otto tracce dalla forte carica emotiva e dal marcato carattere sonoro, tra singoli già presentati al pubblico e brani completamente inediti. La band presenta al pubblico le tappe di questo viaggio sonoro.

TRACKLIST

1) Nel Vuoto
“Azione e reazione: paralizzati in un mare di paure galleggiamo a mala pena tra onde che sembrano sommergerci, l’urgenza cresce dentro e si trasforma in bussola che indica la strada verso la soluzione, ma è solo un altro salto nel vuoto.”

2) Quello che Resta
“Un foglio di carta stropicciato in fondo a un cestino della spazzatura, frasi abbozzate, un testo di una canzone scritta tanti anni fa, che non torna, niente torna, il passato è passato, il presente è un mercato.”

3) L’Assedio
“La mediocrità come fondamento del successo, mediocri politici, banchieri, intellettuali, professori, insegnanti, mediocri medici, mediocri pazienti, mediocri ballerini e cantanti, mediocri influencer, mediocri assassini, mediocri giudici, mediocri scienziati, ribelli annoiati, reazionari appagati. Abbaglia la scienza del luogo comune.”

4) Mentre Piove
“Passi nella pioggia che si confondono con il borbottio mesto dei tombini è fluida la felicità degli aperitivi dopo lavoro, tintinnano i bicchieri in una Savona addormentata e malinconica dei giorni d’estate, delle spiagge affollate, un arrivederci al gusto di addio, Natale è ancora lontano.”

5) Indenne
“La fragilità dei nostri giorni e l’inquietudine di vivere, il dover essere e il non riuscire a stare, la paura di essersi persi il meglio mentre rovistiamo accanitamente nel nostro trapassato remoto, ascoltavo Lullaby dei Cure affondato sul divano con la febbre a quaranta.”

6) Il Vortice di Anna
“Cappuccetto Rosso ha sgozzato il Lupo e con lo stesso coltello gli ha aperto il petto e ne ha estratto il cuore, cibandosene golosamente, assaporando felice il gusto metallico del sangue e la magnifica stellata che la sovrastava, in silenzio ha urlato la sua vendetta. Adoro le storie d’amore con il lieto fine.”

7) Bianco Avorio
“Ho celebrato il mio funerale con compostezza e serenità, pure con un po’ di ironia, non c’era tanta gente e me ne sono anche un po’ rammaricato, ma alla fine, quello che conta è che torneremo ad essere polvere soffiata dal vento su strade dimenticate che portano al nulla.”

8) Inverno
“Le cose che raccontano le strade di Torino son spesso bugie nascoste dalla nebbia: il Po’ scorre più lento del solito davanti ai Murazzi e non è vero che tutto è per forza iniziato lì.
L’ inverno è alle porte, bisogna coprirsi bene.”

Ottobre 2020. Steve Balocco, bassista dei Bad Bones e precedentemente dei White Skull e Nicko Mc Brain, si ritrova chiuso in casa a causa della positività al Covid. In quei giorni di isolamento scrive nove canzoni e, terminata la quarantena, decide di dare vita agli Ottobre Rosso, nome scelto in segno di gratitudine per l’inattesa occasione fornitagli dal periodo di isolamento forzato. Al progetto prendono parte Alessandro Fabro alla voce, Domenico “Meko” Borra alla chitarra, Pier Colla alle tastiere e Giorgio Quaglia alla batteria.

Il risultato è una commistione di suoni rock, new wave, e alternative di chiara derivazione anni novanta, che rotolano su testi profondi e malinconici che raccontano l’isolamento e lo smarrimento dei giorni affogati nella pandemia.

Con la produzione di Riccardo Parravicini (Niccolò Fabi, Daniele Silvestri, Max Gazzè, Marlene Kuntz, Bianco, Levante ecc.) nel giugno del 2021 gli Ottobre Rosso trascorrono una settimana al Rima Maja studio di Dronero (CN) e registrano “La Testa in Fondo al Pozzo” il loro primo album. Giovanni Versari cura il mastering dell’album.

Nel Dicembre 2021 la band firma un contratto di management con SorryMom! e nel gennaio del 2022 esce il primo singolo “Nel Vuoto”, distribuito da Artist First. Dopo un buon riscontro in termini di ascolti e impressioni del pubblico nel maggio 2022 la band rilascia il secondo singolo, “Il Vortice di Anna” e si esibisce per la prima volta nello storico Teatro Marenco di Ceva (CN). A questo concerto ne seguono altri per tutta la stagione estiva.

Nel novembre 2022 esce il disco “La Testa In Fondo Al Pozzo” accompagnato dal singolo “L’Assedio”, sempre sotto SorryMom! e distribuito da Artist First.

Link streaming Spotify: https://open.spotify.com/album/1jy4D2bRZtwjYfwgZ9sBHa

Related posts

‘UN ALTRO TE’ È IL NUOVO SINGOLO DELLA BAND HITHANKS

Cirillo

Al via le riprese del documentario Il Garante di Gaetano Di Vaio, una produzione Bronx Film

Pietro Pizzimento

MANFREDI SIMONETTI TORNA A FAR PARLARE DI SÉ CON IL SINGOLO “LUNA”, CHE VEDE LA COLLABORAZIONE DI PAOLO MENEGUZZI

Cirillo

Lascia un commento