17 Ottobre 2019

SULPEZZO.it
eventi e società food musica

Ottava edizione del Rocktoberfest di Vizzolo Predabissi (Milano): prima settimana da urlo

Al concerto di Maurizio Solieri, storico chitarrista di Vasco Rossi, accorrono oltre 3mila persone

La prima delle tre settimane del Rocktoberfest 2019 (festa della birra) si è chiusa con un’altissima affluenza di pubblico, buona musica ed ettolitri di birra bevuti. L’apice è stato raggiunto lo scorso sabato sera con il concerto di Maurizio Solieri, chitarrista storico di Vasco Rossi per circa un trentennio e compositore musicale di “Ridere di te”, “C’è chi dice no”, “Canzone”, “Dormi dormi”, “Lo show”, in compagnia dalla tribute band “Vascombriccola”. Per ascoltare i suoi famosi assoli sono accorse oltre 3mila persone presso l’area feste in via Verdi a Vizzolo Predabissi (Milano).

«Abbiamo esordito col botto – dichiara Alessandro Fico di Club Magellano, organizzatore dell’evento -. Ma non è finita. Ci sono ancora due settimane (fino al 30 giugno) di Rocktoberfest ricche di sorprese, attrazioni, concerti e una vasta selezione di birra».

Nel dettaglio, la seconda settimana (17-23 giugno) è all’insegna della buona musica e del divertimento.

Ogni sera, dalle ore 20.00, continueranno a sfidarsi tre gruppi musicali. La formazione vincitrice, giudicata dal pubblico tramite smartphone o postazione pc in loco, avrà accesso alle fasi finali del contest per band emergenti e farà di tutto per guadagnarsi il titolo di miglior band del Rocktoberfest 2019 e accaparrarsi i premi in palio (un viaggio all’Oktoberfest per tutti i componenti del gruppo; uno special radiofonico con interviste e curiosità; 328 passaggi garantiti del singolo scelto su My Chance, circuito di 80 radio internazionali; la disponibilità di una sala prove attrezzata alla registrazione per 20 ore). Seguiranno, verso le 22.15, le migliori tribute band del panorama nazionale e serate a tema.

Si parte con i Deja Vu (17 giugno) con cover di musica mista. Si continua con la “Serata Country” (18 giugno) nella quale cowboys e cowgirl, con stivali lucidi, avranno la possibilità di ballare tutta la notte sulle note del dj-set del leggendario Marco Dollaro. Per l’occasione anche gli chef indosseranno il grembiule statunitense al fine di preparare chili, burger con carne di bufalo, anelli di cipolla e tanto altro. Dalle stelle e strisce si passa al verde irish con la “Festa Irlandese” (19 giugno), il suono dei Lepricorns e piatti invitanti come lo stufato marinato alla guinness, il controfiletto irlandese ad altra frollatura, fish and chips e l’hamburgher di angus da 200 grammi. E poi ancora tribute band di Doors (20 giugno), AC/DC (21 giugno), Bon Jovi (22 giugno), Muse (23 giugno).

Per gli estimatori della birra, sabato 22 giugno, alle 19.00, comincerà un workshop tenuto da mastri birrari con tanto di degustazione, per imparare a produrre birra, scoprire le materie prime, le caratteristiche dell’acqua, i vari tipi di cereali e luppoli, riconoscere i vari stili birrari.

La cucina aprirà ogni giorno alle ore 19.00 e non mancheranno gonfiabili, scivoli, tappeti per i più piccoli e attività per i più grandi, come dama alcolica o bere un litro di birra nel minor tempo possibile.

Per ulteriori informazioni: www.rocktoberfestitalia.com

Related posts

NAPOLI NAPOLI: DECIBEL BELLINI REGALA UNA CANZONE A SQUADRA E CITTA’

Redazione

Più di 20mila persone in due settimane al Rocktoberfest di Vizzolo Predabissi (Milano). La festa della birra prosegue fino al 30 giugno

Maurizio Zanoni

Trigale: in arrivo il nuovo album della band sarda

Giuseppe Cirillo

Rispondi