9 Luglio 2020

SULPEZZO.it
musica

I Nantiscia al DayTwenty9

Sabato, 11 novembre 2017, ore 21,30 a Caserta

 

Prosegue senza sosta la programmazione musicale del DayTwenty9 di Caserta.

Grandissimo successo per il live concert di Max Ionata, accompagnato dal contrabbasso di Jacopo Ferrazza e la batteria di Adam Patche.

C’è subito una nuova data da segnare, sabato 11 novembre 2017, alle ore 21,30, risuonerà presso l’esclusivo club casertano, la musica dei Nantiscia.

Il gruppo formato da Annalisa Messina alla voce, Ferdinando Ghidelli alla chitarra e pedal steel, Peppe Vertaldi alla batteria, Luciano Pesce alle tastiere, Pina Valentino alle percussioni, Almerigo Pota al Flicorno, Ubaldo Tartaglione chitarra e mandolino e Donato Tartaglione al contrabbasso, propongono un progetto che, partendo da temi di origine popolare (dei quali tutti i componenti hanno personali e, in alcuni casi, lunga e profonda esperienza) sfocia nell’universo della musica World dove la contaminazione con jazz, country ed altre culture musicali, arricchiscono di originali colori i loro brani.

La peculiarità del gruppo, oltre alla contaminazione, risiede nella scelta di unire, alla voce calda e profonda di Annalisa Messina, strumenti di varie culture, quali la “americana” pedal steel (che permette di ottenere i “colori” del country e del Jazz), il “classico” contrabbasso, i mediterranei “mandolino”, “tamburi a cornice” e il suono “rock/blues” delle chitarre elettriche. Dopo il festival di Samarcanda “Sharq Taronalari”, Settembre al Borgo ed i “Sentieri Mediterranei, i Nantiscia saranno di scena al Day Twenty9 il prossimo 11 novembre per un live intimo ed imperdibile.

Related posts

Maghi di Ozzy – “L’Ego” è il singolo anticipazione del nuovo album

Giuseppe Cirillo

Anteprima del Capua Festival con Noa, Gil Dor e Solis String Quartet: 20 e 21 ottobre

Redazione

Comme faccio: presentazione del nuovo singolo di Michele Selillo al Duel

Redazione

Lascia un commento