21 Febbraio 2019

SULPEZZO.it
musica

Mimma Briganti e Art Gallery Trio a Spazio Frida.


Mimma Briganti Il 15 febbraio 2019 alle ore 21:00 allo Spazio Frida di Milano

ART GALLERY TRIO e la soprano Mimma Briganti.

Un eccezionale programma che spazia dall’Opera all’Operetta, dai Tanghi argentini alle colonne sonore.

Formazione nata dall’incontro di quattro solist, l’Art Gallery Ensemble con la partecipazione di Mimma Briganti inizia la sua attività concertistica nel 2009 con la volontà di valorizzare la particolare e insolita combinazione timbrico-melodica degli strumenti (soprano, oboe, clarinetto e pianoforte) e di suonare un repertorio di non frequente esecuzione. L’Art Gallery Ensemble è stato premiato in diversi concorsi nazionali ed internazionali di musica da camera, ha inciso il CD “Opera…e non solo” ed ha registrato per la Curci Edizioni Musicali. I suoi componenti svolgono attività concertistica anche separatamente dall’ensemble, come solisti, in orchestra e in diverse formazioni cameristiche.

Mimma Briganti, soprano, dopo aver iniziato gli studi di canto con il tenore Valiano Natali e di pianoforte col M° Luciano Maraviglia, si è perfezionata con Antonietta Stella, Luciana Serra, Katia Ricciarelli, Valeria Mariconda Asciolla, Claudio Desderi. Attualmente continua a perfezionarsi sotto la guida del mezzo soprano Maria Casula.
Ha vinto numerosi concorsi internazionali, tra cui il “Luciano Pavarotti” International Voice Competition a Philadelphia (U.S.A.).
Ha debuttato al Teatro San Carlo di Napoli nell’opera L’Occasione fa il ladro di G. Rossini sotto la direzione del M° Salvatore Accardo.
Ha interpretato in Italia ed all’estero le più famose eroine del melodramma in Traviata, Rigoletto, Aida, Lucia di Lammermoor, L’Elisir d’amore, Don Giovanni, Il Flauto Magico, Bohème, Turandot, Tosca. Ha ricevuto il premio alla carriera “Rovere d’argento” consegnato da Mirella Freni. Ha debuttato anche nella prosa interpretando il ruolo di Miranda ne “La Tempesta” di W. Shakespeare.
Svolge intensa attività concertistica in tutto il mondo ed è stata invitata a tenere masterclasses in molte accademie e università, tra cui Università di Santa Maria in Rio Grande do Sul (Brasile), Università e Accademie a Seoul, Pusan e Taegu (Corea del Sud), Kitakiushu (Giappone).
È stata il direttore didattico e organizzativo della “Alberto Veronesi Academy” a Shangai e Pechino.

Informazioni utili sull’evento:
Dalle ore 20,00 sarà servito il consueto aperitivo di benvenuto offerto da Isolamusicaingioco. A causa del numero limitato di posti, si consiglia la prenotazione. La serata inizia dalle ore 20:00 con l’abituale aperitivo.

SPAZIO FRIDA via Antonio Pollaiuolo, 3, 20159 Milano

ORE 20:00 APERITIVO

ORE 21:00 CONCERTO

Per prenotazioni: 3382133121

La rassegna CLASSICAMENTE

La rassegna concertistica CLASSICAMENTE è giunta con successo alla sua IV edizione. Anche quest’anno, il cartellone prevede un’offerta variegata di ascolti musicali dal vivo che interessano soprattutto la musica Classica, ritenuta erroneamente alla portata di pochi adepti. La stagione musicale mette in condizione di assoluto piacere e fruibilità qualsiasi tipo di ascoltatore, proprio perché tenta di accorciare il più possibile le distanze che intercorrono fra questo genere e il pubblico attraverso un’accorta programmazione. Allo Spazio Frida si alterneranno così solisti e gruppi da camera, diversi nel genere e nell’organico strumentale ma tutti di alto profilo artistico-professionale e di prestigio internazionale. Come ogni anno, l’Associazione Isolamusicaingioco, ente promotore della rassegna, affida inoltre l’apertura dei concerti a giovani talenti provenienti da Conservatori, Accademie Musicali, Scuole Civiche e Licei Musicali mediante degli Open Concert, preceduti a loro volta da un aperitivo.

L’associazione ISOLAMUSICAINGIOCO

L’associazione Isolamusicaingioco è attiva a Milano in zona Isola fin dal 2004, anno della sua fondazione a cura di Claudia Mazzei, musicista napoletana diplomata in Pianoforte, Direzione di coro Composizione e appassionata divulgatrice della musica in tutte le sue forme. La musica è considerata da Mazzei e dalla collega Angela Ignacchiti un mezzo espressivo della personalità di ognuno, al di fuori dei severi schemi accademici o incasellata in stili o generi rigidamente fissati. Ne deriva che le attività dell’Associazione si rivolgono ad un pubblico vasto e puntano a diffondere l’amore per la musica e la sua conoscenza ad ogni livello, sia amatoriale che professionale.

In quest’ottica, Isolamusicaingioco organizza corsi, concerti e altre manifestazioni (concorsi, spettacoli teatro-musicali, progetti per le scuole dell’infanzia, primarie e secondarie ecc.)

In particolare, sul fronte educativo si propone di avvicinare bambini da 0 anni, ragazzi e adulti allo studio della musica attraverso gli approcci didattici più recenti ed efficaci che uniscono l’educazione musicale a momenti ludici di svago (metodo Orff, Dalcroze, Yamaha, MLT di E.E.Gordon ecc.).

Vi è inoltre una marcata attenzione per particolari situazioni, come i corsi musicali per l’accompagnamento al parto per future mamme o l’avvicinamento alla musica da parte di chi, per età o condizione economica, si sente escluso dal circuito dell’apprendimento musicale.

Related posts

CAPOBRANCO: il video di “FUORI DAL TEMPO”

Giuseppe Cirillo

Uanema Orchestra Live al Nuovo

Victoriano Papa

Concerti, Mediterranean night a Piazzetta Durante

redazione

Rispondi