24 Gennaio 2021

SULPEZZO.it
comunicati stampa

Meridonare lancia: “Liberiamo Santa Chiara dai Graffiti”

 Sabato 30 settembre “Notte a Santa Chiara” per apertura straordinaria dell’iniziativa

Fervono i preparativi per sabato 30 settembre, per la ”Notte a Santa Chiara” nel famoso chiostro della Chiesa.

Apertura straordinaria del complesso, quindi a partire dalle ore 19, con visite guidate esclusive, spazio degustazione nelle antiche cucine e performance dal vivo, con il live chitarra e voce del talentuoso Fabio Serino.

L’ingresso prevede un biglietto di 10 euro (da fare direttamente in biglietteria).

I proventi raccolti durante la serata saranno devoluti al progetto messo in campo con Meridonare: “Liberiamo Santa Chiara dai graffiti”. La missione della raccolta è infatti la rimozione dei graffiti che imbrattano l’antico basamento del prospetto principale e del fronte Est della Basilica.

In allegato la locandina e le due tavole  relative al progetto per la raccolta fondi di ‘Meridonare’ che affianca i frati minori di napoli nel raccogliere le donazioni per il restauro del basamento della Basilica di Santa Chiara, imbrattato e deturpato da tanti graffiti e scritte.

Qui il video della campagna di crowdfounding

https://www.meridonare.it/progetto/liberiamo-santa-chiara-dai-graffiti

Related posts

Il «Fado napoletano» di Maria Nazionale

Redazione

Santa Maria a Vico, Progetto Oriana

Redazione

Campania, Palmeri: “Un mercato del lavoro equo, efficiente ed inclusivo, che non lasci nessuno”

redazione

Lascia un commento