25 Giugno 2022

SULPEZZO.it
comunicati stampa

“MAYDAY”, ULTIMA USCITA DI RINO CASTEL

La title-track dell’album “Mayday“, ultima uscita di Rino Castel, racconta la paranoia, il non fidarsi di nessuno.

La mancanza di fiducia anche nelle persone più care, porta inevitabilmente l’artista ad allontanarsi da loro. Come per molti brani del disco a cui questo pezzo da il nome, il tema centrale è la consapevolezza del problema accompagnata dal non fare nulla per uscirne. Il simbolo di questa consapevolezza in questo brano é lo “stare fermo sperando in un mayday“, ovvero sperare di essere aiutati senza neanche provare a reagire, senza chiedere aiuto.

Un brano dalla stesura energica, che rimanda alle sonorità punk-rock con influenze pop e veicola con musicalità la riflessione dell’autore su sé stesso. Rino Castel riesce a coinvolgere l’ascoltatore nel proprio flusso emotivo senza rincunciare all’orecchiabilità.

Rino Castel, pseudonimo di Rino Castellano, è un cantautore marchigiano classe 1998. Cresciuto ad Ancona, coltiva sin dall’infanzia la passione per il pianoforte, la musica elettronica ed il pop italiano di fine anni ‘90.

A 16 anni forma la sua prima band pop-rock, gli As Clouds, suonando come tastierista e seconda voce. La band, scioltasi nel 2021, ha all’attivo più di 70 esibizioni live per le Marche, un EP (“My Soul”, 2017) e un album (“Cenere”, 2021).

Nel 2017, durante il periodo di massima attività della band, Castellano si affaccia ad un mondo prevalentemente pop-punk/punk-rock di inizio anni 2000, avente come punti di riferimento band come Blink-182, Box Car Racer e Sum41. Questa sua nuova passione lo porta a studiare chitarra da autodidatta e a convertire suoi vecchi brani composti con gli As Clouds in chiave Pop-Punk.

Dopo diversi tentativi di introdurre queste sue nuove sonorità all’interno della band, Castellano nel 2019 pubblica l’EP autoprodotto “NEON”, progetto prevalentemente pop-rock e pop-punk, con richiami tematici alla cultura di questi generi.

Nel 2020 esce il suo primo album autoprodotto “Trasloco post-traumatico”, lavoro pop-punk con vari richiami a sonorità pop e rap.

A metà 2021 torna a comporre e ad inizio ottobre pubblica l’EP “MAYDAY”, che aggiunge sfumature alternative rock alle sue influenze. L’EP racconta di tutti i problemi che nell’ultimo anno hanno portato Castellano ad allontanarsi temporaneamente dalla musica e ad avere diverse crisi depressive. Da “Mayday” è stato estratto il singolo “Parata Black” col featuring del rapper anconetano Smashito.

Link Spotify: https://open.spotify.com/track/14OV98YGxV0o4VpKbWcXm8

Related posts

TORNA A TEATRO ” SIAMO TUTTI… FELICE, dopo il grande successo

Redazione

REFACE: L’APP DA MILIONI DI DOWNLOAD SCEGLIE I LOST PER SBARCARE IN ITALIA!

Cirillo

NOTES – IL LORO SINGOLO “COME FANNO I FIORI”

Cirillo

Lascia un commento