SULPEZZO.it
MAI-DIRE-MAI-Giulia-Pennati.jpeg
cultura

“Mai dire mai” di Giulia Pennati – recensione

MAI-DIRE-MAI-Giulia-Pennati.png
MAI-DIRE-MAI-Giulia-Pennati.png

“Mai dire mai” – un’opera d’amore sensuale, romantico e fantasioso dedicata al compagno della protagonista e dalla stessa a se stessa, un’alchimista – è un motto ma anche il titolo di un’opera che mi è stato chiesto di recensire. E’ un’opera legata alla speranza di una vita lucente nella quale si sceglie di realizzare i propri sogni e progetti più veri e sinceri. Colpisce che l’autrice voglia compiere una maturazione interiore e che sia riuscita a farlo nel migliore dei modi. A livello strutturale, presenta capitoli brevi.

Giulia Pennati nasce a Cernusco sul Naviglio, in provincia di Milano, il 3 ottobre 1987. Attualmente vive a Giaveno, dove è felicemente sposata. A livello formativo, ha conseguito il diploma in un liceo socio-psico-pedagogico di Milano; il suo obiettivo e anche sogno nel cassetto è quello di divenire una scrittrice affermata.

L’autrice ama immensamente la lettura, la scrittura, ma anche la musica, la cucina e gli animali.

Maria Stella Falco

https://www.facebook.com/giuliapennatiscrittricehttps://www.facebook.com/giuliapennatiscrittrice

Pubblicato da: ECHOS EDIZIONI www.echosedizioni.it

https://www.echosprime.it/it/

Ufficio Stampa LC Comunicazione tel. +39333 7695979

contatti.lccomunicazione@gmail.com

www.lccomunicazione.com

 

 

Related posts

Cantando con Caruso…

Al via la seconda edizione del “Premio Internazionale Francesco Saverio Nitti per il Mediterraneo”

Redazione

Museo del Sottosuolo: raccolta fondi per Diversamente Speleo

Redazione

Lascia un commento