SULPEZZO.it
ARTE cultura danza eventi e società musica

Magie del Belcanto e Danze d’Epoca al Museo Diego Aragona Pignatelli Cortes per l’ apertura serale straordinaria

Sabato 11 novembre 2023 alle h.18.30,presso il Museo Diego Aragona Pignatelli Cortes, in collaborazione con l’Associazione Culturale Noi per Napoli APS ed il Gruppo Culturale “Danzando nel Tempo” di Napoli e di Aversa Palazzo Cascella, avrà luogo l’evento “Magie del belcanto e danze d’epoca”, un particolare connubio tra il belcanto e le danze d’epoca nella Veranda neoclassica e nel Salone da ballo di Villa Pignatelli.
L’iniziativa, che arricchisce e completa l’esperienza di visita al museo, è proposta al pubblico in occasione dell’apertura straordinaria serale, nell’ambito del piano di valorizzazione  promosso,dal Ministero della Cultura,  con apertura a partire dalle h.17 e fino alle h.21.
lI trio lirico che si esibirà è composto dal soprano Olga De Maio, dai tenori Luca Lupoli e Lucio Lupoli, accompagnati dalla pianista Nataliya Apolenskaja. Insieme a loro, il Gruppo Culturale “Danzando nel Tempo” che  proporrà splendidi assolo con costumi e coreografie fin de siecle, accompagnando con balli d’epoca i brani eseguiti dai tre artisti lirici, tratti dal repertorio belcantistico salottiero, operistico, operettistico  e da quello classico napoletano di fine Ottocento e inizi Novecento, riproducendo e riproponendo la tradizione dei magnifici salotti della belle epoque, di cui Villa Pignatelli a Napoli fu uno dei più raffinati esempi.
Si ringrazia la IUM ACADEMY di Napoli, in Piazza Nicola Amore n. 6,diretta dal Prof Eduardo Piccirilli per sostenere le iniziative dell’ Associazione Culturale Noi per Napoli APS !
La partecipazione all’ iniziativa è  compresa nel biglietto di ingresso al museo ! 
Info e contatti
Museo Diego Aragona Pignatelli Cortes
+39 081 7612356

Related posts

CAIVANO, NATALE MODA FA “13” CON OSPITE LUCA SEPE

Redazione

I Mountain’s Foot pubblicano il primo singolo dal titolo “Little Big Valley Man”

El Regalo / The gift, il nuovo disco per Gabbedon

Mario Virgi

Lascia un commento