SULPEZZO.it
comunicati stampa

“LIBERA”, IL NUOVO SINGOLO DEI PAPER WALLS

Spiccare il volo non è mai semplice, specie in una società che ci spinge all’omologazione, che vorrebbe vederci inquadrati in degli schemi ben precisi. “Libera”, il nuovo singolo dei Paper Walls, è un brano che esorta ad uscire delle convenzioni sociali e a riconsiderare il giudizio altrui, aspetti che spesso ci rendono prigionieri e ad avere quindi il coraggio di essere felici davvero, vivendo il proprio percorso di vita come desideriamo e non come gli altri vorrebbero che lo vivessimo.

Un brano diretto, senza fronzoli, un inno alla libertà che tante volte menzioniamo a cui spesso però, non diamo il giusto valore.

Ad arricchire la potenza della traccia è stato scelto un featuring d’eccezione: Vinx, cantante dei Vanilla Sky, che grazie al suo contributo, rende il messaggio di “Libera” ancora più incisivo.

La band Paper Walls nasce nel 2010 ed è composta da Sonia alla voce, Nicola alla chitarra e Angelo alla batteria.

Nel corso degli anni il gruppo inizia a farsi notare all’interno dell’ambiente musicale italiano indipendente, proponendo la loro musica e partecipando a vari contest nazionali.

Pubblicano vari singoli che entreranno in rotazione radiofonica in tutta Italia, riscuotendo numerosi consensi. Partono anche per un tour Europeo, esibendosi in numerosi concerti tra Austria, Slovacchia, Ungheria, Rep. Ceca e Polonia. Il 18 giugno 2021 la band pubblica il nuovo singolo dal nome “GIUDA” distribuito da Universal Music Italia.

Nel corso del 2022 firmano con Sorry Mom! lanciando il nuovo singolo dal titolo “LIBERA” che entra in alta rotazione nelle radio indipendenti.

Nel 2023 viene pubblicata “Nere Favole“ e nel gennaio 2024 “Libera”.

Link Spotify: https://open.spotify.com/intl-it/track/3x0aGeLsqIpY2ctMJNFomd

Related posts

IL RITORNO ALLE ORIGINI DI UN VECCHIO PUNKS

Cirillo

Canapa light, Le Donne della Birra: tutelare la filiera

Raige e Zonta, Aldebran Records ristampa in vinile “Tora-Ki” special edition

Davide Guerri

Lascia un commento