5 Luglio 2022

SULPEZZO.it
cinema

Le proposte netflix più popolari a partire da Novembre 2021

Su Netflix a novembre 2021 ci saranno interessanti film originali: il kolossal action Red Notice, l’esordio alla regia di Halle Berry con Bruised, il film animato La vetta degli dei da Taniguchi, il musical Tick, Tick…Boom! con Andrew Garfield 

Cosa ci aspetta su Netflix Italia nel mese di novembre 2021? Passando in rassegna i film in streaming dal 1° del mese sul servizio fino alla fine di novembre, evidenziamo alcune novità, concentrandoci in questo caso sull’offerta dei lungometraggi, partendo dagli originali Netflix.

Netflix, i film originali disponibili da novembre 2021

Dal 12 novembre s’abbatterà su Netflix uno dei suoi Original più dispendiosi, la commedia action Red Notice con Dwayne JohnsonRyan Reynolds e Gal Gadot, nei panni rispettivamente di un profiler dell’FBI e di due ladri di opere d’arte. Il film di Rawson Marshall Thurber promette scintille.

Poco prima, dal 5 novembre, sarà sul servizio Yara di Marco Tullio Giordana, ricostruzione della terribile vicenda di Yara Gambirasio, deceduta nel 2010: il fatto di cronaca che tutta l’Italia ricorda è interpretato tra gli altri da Chiara Bono, Alessio Boni e Isabella Ragonese.
Due donne – Passing è l’esordio alla regia dell’attrice Rebecca Hall, che qui adatta un libro di Nella Larsen: è la storia di due donne di etnia mista (interpretate da Tessa Thompson e Ruth Negga), che hanno deciso di vivere due esistenze agli antipodi, una abbracciando la propria identità afroamericana, l’altra sposando un bianco dalle tendenze razziste. Disponibile dal 10.
Tick, tick… boom!, dal 19, è un film in cui lo scatenato autore di musical Lin-Manuel Miranda dirige Andrew Garfield, nei panni di un compositore che nella New York degli anni Novanta sogna di dar vita a una sua grande opera, “Superbia”.
Altro giro, altro esordio alla regia di una celebre attrice: dal 24 infatti si potrà vedere Bruised – lottare per vivere di e con Halle Berry, qui una lottatrice che combatte per ritrovare se stessa, nella vita e nella sua carriera professionale sul ring.


L’animazione Originale Netflix è invece rappresentata da due opere autoriali: dal 24 la Aardman Animations si dedica alla sua amata stop-motion (questa volta con pupazzi di feltro) con Un pettirosso di nome Patty, dove una piccola uccellina viene adottata da una famiglia di topi, sentendosi però presto troppo diversa. Dal 30 l’arte grafica del compianto Jiro Taniguchi diventa il lungometraggio animato di Patrick Imbert dal titolo La vetta degli dei, dove un alpinista cerca di scalare l’Everest.

Netflix, i film di terze parti disponibili a novembre 2021

Una rapida occhiata ai lungometraggi di “terze parti” non originali che sbarcheranno su Netflix a novembre. Segnaliamo gli autoriali BlackKklansman di Spike Lee (dal 16), Piccole donne di Greta Gerwig (dal 23), il grande successo musicale di Bohemian Rhapsody con Rami Malek-Freddie Mercury (dal 27), nonché due pellicole per famiglie come Men in Black II (dal 1°) e Jumanji: The Next Level (dal 10). Attenzione anche a Mi chiamo Francesco Totti (dal 17), il documentario di Alex Infascelli in cui si raccontano vita e carriera del calciatore della Roma, alla vigilia del suo addio al campo.

 

Related posts

De Angelis saluta col suo “Indivisibili” il Napoli Film Festival

Renato Aiello

Kit Harington incanterà Giffoni Film Festival, come tutti gli ospiti internazionali?

Paolo De Leo

Elastic Heart: la vera storia di Nunzio, l’uomo elastico diventa un film

redazione

Lascia un commento