3 Dicembre 2022

SULPEZZO.it
cronaca

La Regione Campania sostiene il Terzo Settore: a Casalnuovo di Napoli parte il progetto INCLUSIVE affidato al Centro Studi Nappi

La Regione Campania sostiene il Terzo Settore e a Casalnuovo di Napoli parte il progetto INCLUSIVE affidato all’Associazione CSN Centro Studi Nappi, associazione di promozione sociale operante dal 2004 nell’ambito di servizi socio educativi. Il progetto INCLUSIVE è cofinanziato dalla Regione Campania con fondi del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali (Bando Terzo Settore 2021, voluto fortemente dall’Assessore Regionale Lucia Fortini).

Per dodici mesi decine di bambini e ragazzi del territorio potranno partecipare gratuitamente alle attività laboratoriali messe in campo dal Centro Studi Nappi: dal prossimo 18 ottobre si parte con laboratori di informatica. Il progetto si espande anche su altri due territori, attraverso la rete sociale costituitasi attorno al CENTRO STUDI NAPPI, capofila: nello specifico, si attiveranno iniziative laboratoriali anche su Napoli e su Brusciano.

Le associazioni della rete sono:

Associazione “VOCE DI… VENTO” APS, che opera su Napoli;

Associazione INSIEME SI PUO’ ODV, che opera su Brusciano;

Associazione PETER PAN, Associazione “Una Città Che…”, Associazione PASQUALE FELICIELLO ODV, che operano su Casalnuovo di Napoli.

Tutte le associazioni sono pronte a partire con tante attività.

La Regione Campania cofinanzia le attività del progetto INCLUSIVE con un contributo pari ad € 160mila.

“Sapere che già decine di bambini e ragazzi si sono iscritti per partecipare gratuitamente al nostro laboratorio creativo di informatica – per l’utilizzo consapevole della rete e dei social e per imparare i software più comuni attraverso i quali scrivere, disegnare, comunicare, costruire un proprio sito web e socializzare – mi rende felice. Ringrazio la Regione Campania per il Bando che dà voce alle tante realtà del terzo settore campane “, così Giovanni Nappi, presidente del CSN Centro Studi Nappi.

Le risorse messe a disposizione dalla Regione Campania, per il Bando rivolto al Terzo Settore nel 2021, sono state pari a € 3.255.389,00 per il cofinanziamento, di importo non superiore all’80%, di nuove iniziative e progetti dal costo complessivo compreso tra € 60.000,00 e € 200.000,00 e di durata compresa tra i 12 e i 18 mesi. I progetti approvati sono stati selezionati a seguito di Avviso Pubblico pubblicato sul BURC n. 94 del 20/09/2021.

 

 

Related posts

Palma Campania, raccolta differenziata al top. Donnarumma: «Dati sempre più incoraggianti»

Redazione

“Becchino che canta”, il video virale “non rappresenta la nostra categoria. Siamo imbarazzati e ci vergogniamo”.

Redazione

Ottaviano, controlli anti-covid: scattano 38 sanzioni

Redazione

Lascia un commento