4 Dicembre 2022

SULPEZZO.it
post

Intervista a Giada Stone

Ciao Giada, volevamo farti qualche domanda riguardo ai rumors che girano in questi giorni. Ci racconti cosa bolle in pentola? 

Dopo una lunga attesa, presto uscirà un nuovo singolo, dal titolo ‘LETTERA D’AMORE’. Un featuring con l’artista e mio collega Blacksheep Noise, anche autore del testo. Inoltre stiamo registrando anche il videoclip del brano.

Come hai vissuto l’esperienza del tuo primo singolo?

È stata una bellissima esperienza, che mi ha proiettata in un nuovo mondo. Non mi sarei mai aspettata di raggiungere così tanti ascolti e sono felice che Spotify mi abbia aperto una Radio dell’Artista già dalla prima pubblicazione.

Sei soddisfatta dei feedback che hai ricevuto?

Certamente si! Ho ricevuto, come è giusto che sia, feedback sia positivi sia negativi. Quelli positivi mi hanno confermato che la mia musica piace e che sono sulla strada giusta, mentre quelli negativi mi hanno fatto capire dove devo migliorare e perfezionarmi.

Quanto è importante il sostegno della famiglia?

Il sostegno dei familiari è molto importante. Infatti sono le prime persone che cercano di aiutarti e non ti ostacolano mai. Soprattutto in questo tempo, in cui purtroppo spesso i valori vengono meno, bisogna essere uniti e sostenersi vicendevolmente.

Chi sono le persone che ti hanno aiutata di più?

La persona che mi ha sempre aiutata e mi sostiene costantemente è senza dubbio mia madre Stefania. C’è poi sicuramente il mio discografico, il maestro Francesco Daniele, che ringrazio per la disponibilità ed il supporto alla mia crescita artistica e professionale.

Hai seguito le selezioni dei giovani per Sanremo?

Ho seguito diversi ragazzi che secondo me valgono molto. Certamente però ho fatto il tifo per la mia collega di casa discografica Deborah Bright, che ha partecipato alle selezioni con il brano ‘Rose e Spine!’. Io invece ho partecipato alle selezioni di ‘Amici di Maria De Filippi’ edizione 2021/22 e non vi nego che nei miei programmi futuri c’è anche la partecipazione alle selezioni di ‘Sanremo Giovani’.

Chi vorresti ringraziare?

Vorrei ringraziare innanzitutto Sul Pezzo e Desa Comunicazioni, per questa intervista. Poi la mia casa discografica ‘World Fonogram Srls – records & publishing’ ed il mio vocale coach, il maestro William Diego Schiavo, che mi ha presentata al mondo professionale della musica e, non per ultimi, tutti i miei fan e le persone che credono in me!

Ci lasci i tuoi contatti?

Mi trovate digitando ‘Giada Stone’ su tutti i social. Inoltre potete ascoltare i miei brani nei migliori digital stores, quali Apple Music, Spotify, Google Music, YouTube, Amazon Music, Deezer, Tidal…

Related posts

Concerti al tramonto II edizione

Giuseppe Prudente

Giornalisti, si dimette il presidente Enzo Iacopino

redazione

Lift: è uscito il singolo/video “Lo dice Freud (È solo un Incubo)”

Cirillo

Lascia un commento