SULPEZZO.it
comunicati stampa

IL PRIMO SINGOLO DEL 2024 DEI BIOVOID SI INTITOLA “FAR BEYOND”

UNA FOTOGRAFIA SULLA NEGATIVITÁ DELLE RELAZIONI TOSSICHE

Il primo singolo del 2024 dei biovoid si intitola “Far Beyond”.

La canzone esplora il tema delle relazioni tossiche, sottolineando come perseverare in esse, indipendentemente dalla loro natura, non sia mai una buona idea. Questi legami, infatti, sono sempre logoranti e unilaterali e la loro eredità è unicamente una sensazione di vuoto e sconfitta.

Attraverso un sound potente e testi evocativi, “Far Beyond” cattura il grido liberatorio di chi riesce finalmente a rompere queste catene opprimenti ed andare avanti con la propria vita, cominciando un nuovo sano percorso.

La band “biovoid” è nata nel novembre 2017, dall’unione di tre artisti: Max alla voce, Domenico alla chitarra e basso e Adriano ai sintetizzatori e alla produzione.

Ispirati dalla loro visione di mescolare diversi stili musicali, aspirano a creare un suono distintivo e non vincolato a un genere specifico. Il loro approccio alla composizione spazia dagli stili old school con voce e chitarra a tecniche elettroniche.

Dopo aver pubblicato sei singoli con questa formazione, i “biovoid” si arricchiscono di Fortunato, fonico e polistrumentista che inizia a dedicarsi alla produzione dei brani e agli arrangiamenti, mentre Adriano si dedica al suo ruolo compositivo.

Il progetto viaggia e si sviluppa anche per immagini, attraverso le originali grafiche ideate da Francesco “Deddì” che partecipa attivamente sin dai primi momenti della realizzazione di ogni brano.

Recentemente, i “biovoid” hanno beneficiato della collaborazione con vari artisti italiani nel campo dell’arte visuale. La cover art del singolo “Hypnagogia” porta la firma del disegnatore italiano Giampiero Wallnofer; il nuovissimo singolo, “Far Beyond”, in uscita per la label Sorry Mom!, ha una copertina inedita realizzata da Roberto Recchioni, illustratore, sceneggiatore e soggettista per il fumetto e il cinema.

ASCOLTA “FAR BEYOND”!

https://orcd.co/biovoid-farbeyond

Related posts

Campania, Palmeri: “Spiragli positivi per IIA- Industria Italiana Autobus-il punto al MISE.”

Redazione

ViteresZero, come salvare la vite dal cambiamento climatico

Renato Aiello

THE ELEPHANT – ECCO IL LORO SINGOLO “I FEEL SAD FOR THE HAPPINESS BOYS”

Cirillo

Lascia un commento