10 Febbraio 2020

SULPEZZO.it
sport

Il Bologna contro la Fiorentina continua la serie di risultati positivi

Il Bologna schierato con il 4-2-3-1 , pareggia  contro la fiorentina, che schiera un 3-5-2. Il primo goal segnato è di Marco Benassi, giocatore conosciuto dallo staff tecnico dei rossoblu, che lo ha avuto in rosa con il Toro. Il Bologna non molla  avvicinandosi al pareggio in svariate occasioni, per poi realizzarlo solo sullo scadere, grazie a Riccardo Orsolini, che con il suo terzo goal in due partite rovina il debutto di Iachini. Emilio De Leo, collaboratore tecnico di Mihajlovic, analizza il pari con la Fiorentina. “Oggi il Bologna ha trovato difficoltà nell’esecuzione della manovra offensiva.
“La Fiorentina ha scelto di rimanere bassa e ripartire, quando gli spazi sono chiusi si fa fatica. Però i numeri dicono che abbiamo dominato pur essendo poco efficaci e lucidi nelle scelte. Poi il fattore positivo resta averci creduto fino alla fine”.
Come mai il Bologna non ha “sfondato”?
“Eravamo molto compatti in fase difensiva. Noi eravamo troppo lontani dall’area di rigore e poi ci siamo trovati con pochi giocatori che arrivavano a rimorchio”.

Mihajlovic ha esultato molto, sembrava convinto che fosse l’occasione giusta per segnare.
“Sono le profezie del mister. Era certo che avrebbero segnato, voleva scommettere ma visto che di solito vince non ho accettato (ride, ndr)”.
Tanti gol subiti da fuori area: come mai?
“A volte capita che lasciamo spazi tra le linee e sulle seconde palle non siamo lesti ad intervenire. Su quello stiamo lavorando perché dobbiamo difendere meglio”.
Oggi è sembrato che ci fossero meno energie.
“Non abbiamo parametri oggettivi per parlare di questo. Sicuramente abbiamo speso per le caratteristiche della Fiorentina e per il tipo di partita che hanno fatto”.
Gli innesti di mercato possono aiutare la squadra a gestire meglio partite come quella di oggi?
“Sicuramente Dominguez può darci una mano per quello che ha fatto vedere nei primi allenamenti e potrà giocare in varie posizioni. Questo suo eclettismo piace a Mihajlovic”. Questo è quello che hanno dichiarato il tattico Emilio De Leo e l’autore del Goal del pareggio, alle telecamere dopo il Match.

Related posts

Giro della Campania in Rosa

Redazione

La Guerriero Luvo Arzano sbanca il Palaford di Casal De’ Pazzi

redazione

Vitale, nuovo selezionatore femminile della FIPAV Campania

redazione

Lascia un commento