SULPEZZO.it
musica

“Hullabaloo” il disco d’esordio dei Tanz Akademie

Da venerdì 26 aprile 2024 sarà disponibile su tutte le piattaforme di streaming digitale e in formato fisico “HULLABALOO” (Overdub Recordings), il primo album dei TANZ AKADEMIE.

“Hullabaloo” è un album che incarna una fusione di speranza, frustrazione e rinascita. Rappresenta un viaggio alla ricerca della luce, soprattutto attraverso il buio. Il concetto alla base del disco (che non è un concept album) è intrinsecamente legato al significato della parola stessa. L’idea stessa del grido, dell’urlo, lo schiamazzo che produce baccano, contiene al suo interno moltissime interpretazioni soggettive. Il baccano può essere scaturito da una grande gioia, da un avvenimento inaspettato e sorprendente, o ancora da uno spavento, o da una disperata richiesta di aiuto, da un tentativo di spaccare il silenzio assordante.

Questo disco esplora l’esternazione di emozioni intense e talvolta caotiche, che sono fondamentali sia nella vita che nella musica. Non mancano momenti di riflessione profonda su temi come la salute mentale, l’essenza della giovinezza, e i legami familiari, oltre a realizzazioni personali su come superare i periodi difficili, definire la propria identità, e affrontare l’inaccettabile in se stessi e negli altri.

La musica è trascinante e vulnerabile, feroce ma delicata. I testi variano tra il canto melodico e lo spoken word, giocando su contrasti, atmosfere gotiche, fiabesche e tendenze barocche che si scontrano con l’energia delle chitarre punk.

Spiega la band a proposito del disco: “Il primo disco non si scorda mai.  E possiamo dire di esserne tutti e sei molto fieri.  È stato dentro di noi, nella nostra testa e nel nostro cuore per anni. Frutto di prove, live andati male, inciampi, nuovi incontri e amicizia. Siamo cresciuti con Hullabaloo e Hullabaloo è cresciuto con noi. Non c’è molto altro da dire, la parola spesso è impotente. Siamo estremamente grati a Salvatore Marano, Riccardo Salvini e Overdub Recordings. Soprattutto siamo grati a tutte le persone che ci hanno supportato negli ultimi anni, umanamente, emotivamente e artisticamente”.

TRACKLIST:

1 – The Vampire

2 – The Ghost

3 – Trst

4 – Tomorrow

5- The Wake

6 – Geisterwalzer

7 – Special Town

8 – Widows

9 – Lollipop

10 – The house

11 – Venice

12 – The House (Reprise)

Biografia

I Tanz Akademie sono un sestetto post-punk/alternative/art pop del Piemonte. Il gruppo è formato da: Francesco Nada (sassofono, chitarra), Luca Assisi (chitarra), Matteo Boglietti (corno francese), Giovanni Lo Vano (voce, chitarra), Matteo Cicolin (batteria) e Michele Reggio (basso).

“Hullabaloo” è il loro disco di debutto, prodotto da Riccardo Salvini e Salvatore Marano (Indianizer) sotto l’etichetta indipendente Overdub Recordings.

Il gruppo sta suonando molto, facendosi strada nel panorama musicale contemporaneo del nord e centro Italia; inoltre sono già prefissate alcune date in Europa. Nei live si potrebbe dire che il sound dei Tanz Akademie ricordi una marching band che lancia un party di compleanno, durante un funerale, regalando una performance energica in cui si incontrano influenze post-punk, jazz, goth, folk e pop con la presenza di fiati, suggestioni bandistiche e linee vocali spoken word.

I singoli “The Vampire” e “The Ghost” hanno anticipato l’uscita di “Hullabaloo” il disco d’esordio dei Tanz Akademie, pubblicato da Overdub Recordings e distribuito da Ingrooves/Universal Music Group, disponibile sulle piattaforme digitali e in formato fisico dal 26 aprile 2024.

Facebook | Instagram

Related posts

CHIARA TAIGI – Lunga attesa in fila a Palazzo Barolo – Concerto “InCanti Lirici” – Torino – 9 Febbraio 2020

UfficioStampaChiaraTaigi

CHIARA TAIGI – Incanta il pubblico di Altamura nella Cattedrale di S. Maria Assunta

MINELLONO – “LOL” è il singolo di debutto

Cirillo

Lascia un commento