12 dicembre 2018

SULPEZZO.it
comunicati stampa

Fondo Zevola, sprechi, sversamento di rifiuti illegali e ossa conservate accanto all’obitorio: dopo le anticipazioni di Tv Luna il Comune chiarisca immediatamente i fatti

Gennaro Tammaro e Alessio Salvato di EFI: “L’assessore Sardu deve dare risposte alla cittadinanza. Se non è in grado, si dimetta immediatamente”.

Un quadro che va ben oltre il degrado, ma rischia di sfociare più e più volte nell’illegalità. È quello dipinto da Giampiero de Luca, giornalista, che con un’anteprima sui social network anticipa una videoinchiesta che andrà in onda il prossimo 20 ottobre su Tv Luna, nella trasmissione “Dossier”.

Nel video ci sono già gravi testimonianze su ciò che è successo nel Fondo Zevola, dove le precedenti amministrazioni comunali hanno realizzato migliaia di fosse all’aperto mai utilizzate. Migliaia, milioni di euro sprecati per un fondo che sembrerebbe essere stato utilizzato solo per sversare illegalmente rifiuti tossici.

“Siamo curiosi di vedere l’intera inchiesta – affermano in una nota i due delegati EFI campani (Eccellenze Funerarie Italiane) Gennaro Tammaro e Alessio Salvato – perché tante criticità evidenziate dal lavoro del bravo Giampiero de Luca le denunciamo da anni, altre invece sorprendono anche noi”.

“L’Assessorato – reclamano i due imprenditori – deve immediatamente dare risposte già alle prime evidenze portate alla luce da questa inchiesta giornalistica. Oltre alla questione del Fondo Zevola, punta dell’iceberg di un sistema che da tempo denunciamo al collasso, apprendiamo che le ossa dei defunti sono stipate alla meglio in bustoni o in bare a vista accanto all’obitorio di Poggioreale, o che nel cosiddetto Quadrato ci sono 500 tombe inutilizzabili perché mal costruite dal Comune stesso”.

“L’assessore Sardu – concludono Tammaro e Salvato – fornisca immediatamente risposte sull’argomento. Se non è in grado di farlo, se tutto ciò è passato inosservato nel suo assessorato è bene che si dimetta immediatamente”.

Related posts

Attivo da martedì a Somma Vesuviana lo “Sportello Amico” della Gori

Mimmo Caiazza

“Torneo delle Regioni 2018” calcio a 5 per atleti affetti da sindrome di Down

Mimmo Caiazza

Enzo Avitabile: Un Festival di Concerti-preghiera…

ANGELA ANDOLFO

Rispondi