SULPEZZO.it
cronaca

Federconsumatori Campania supporta i cittadini coinvolti nella vicenda dei mutui Euribor: “Chiedete chiarimenti presso i nostri sportelli a Napoli e in Campania”

NAPOLI – Federconsumatori Campania si fa portavoce delle recenti novità riguardanti la restituzione degli interessi su mutui, finanziamenti e leasing indicizzati al tasso Euribor, in seguito all’ordinanza della Corte di Cassazione n. 34889 del 13 dicembre 2023.

La sentenza della Corte di Cassazione ha riconosciuto la nullità dei tassi applicati ai mutui, finanziamenti o leasing indicizzati al tasso Euribor, in seguito all’accertamento di un accordo manipolativo della concorrenza da parte di alcune istituzioni bancarie, come stabilito dall’Antitrust Europea.

Così come da indicazioni sul territorio nazionale, anche in Campania Federconsumatori si impegna a fornire supporto e assistenza ai cittadini coinvolti in questa vicenda. In particolare, Federconsumatori Campania invita i cittadini campani che, tra il 29 settembre 2005 e il 30 maggio 2008, erano titolari di mutui a tasso variabile, finanziamenti o leasing indicizzati al tasso Euribor a rivolgersi presso i nostri sportelli a Napoli e in Campania per ulteriori chiarimenti.

Il presidente Giovanni Berritto sottolinea l’importanza di verificare se si abbia diritto o meno a un eventuale rimborso degli interessi indebitamente pagati, tenendo presente che l’ottenimento del rimborso non è automatico e potrebbe richiedere l’avvio di contenziosi legali.

“È necessario munirsi di una documentazione completa e accurata per poter avanzare eventuali richieste di rimborso”, afferma Berritto. “Presso i nostri sportelli, saremo lieti di fornire informazioni e assistenza necessarie ai cittadini coinvolti in questa vicenda”.

Related posts

Al Vomero per un mese “Un viaggio nell’arte”, percorsi di fede e cultura tra le Arciconfraternite del territorio collinare

Redazione

Domenico Landolfo inizia i lavori del “Cappellone”

Redazione

Nasce AssoRTD, l’associazione responsabili transizione digitale

Redazione

Lascia un commento