SULPEZZO.it
comunicati stampa

FASE – LA PRIMA DATA DEL CLUB TOUR IL 18 GENNAIO ALL’HIROSHIMA MON AMOUR DI TORINO!

Dopo il successo dell’ultimo singolo “Veleno” FASE inaugura il 2024 con la prima data del suo “Club Tour” all’Hiroshima Mon Amour di Torino giovedì 18 Gennaio.

Questo segna un desiderato ritorno alle scene per l’artista che porterà non solo le tracce già pubblicate, ma anche pezzi inediti estratti dall’album di prossima uscita.

Saranno inoltre presenti ospiti d’eccezione che condivideranno il palco con FASE e verrà proiettato in anteprima il videoclip che accompagna “Veleno”.

Sarà oltretutto presente anche lo stand di Casa Ugi, con la quale c’è un’amicizia e partnership che dura da anni.

La serata promette di essere una vera e propria festa musicale che unirà il vecchio pubblico a quello nuovo, all’insegna del divertimento e, soprattutto, della musica!

FASE è il nome in arte di Valerio Urti, artista e autore torinese, già conosciuto come frontman del progetto Fase39.

Il lavoro da solista FASE è un rebrand degli stessi Fase39, volto a dare continuità al passato e sostanza al futuro. Con la vecchia formazione l’autore torinese ha pubblicato il disco “Elettroscopia” prodotto da Alessandro Sgreccia e Federico Coderoni (VELVET) e registrato allo studio Cose comuni di Roma. Questo disco è stato seguito da un fortunato tour di 70 date in tutta Italia.

Nel 2016, sempre con il vecchio progetto, pubblica un EP avvalendosi della collaborazione di Claudio Arfinengo (produttore, session man e batterista di Eugenio Finardi), Marco Lamagna (produttore, session man e bassista di progetti quali Eugenio Finardi, Mao ed altri) e Daniele Li Bassi (produttore, musicista e autore per l’agenzia italiana Magnolia). Grazie a questo EP, Valerio ha raggiunto una dimensione live più matura, aprendo concerti e festival di rilievo ad importanti artisti italiani.

La volontà di modificare il percorso artistico prende forma durante i mesi di lockdown del 2020, periodo in cui FASE scrive gran parte dei brani che compongono il nuovo lavoro.

“L’esigenza di combattere i propri mostri rimanendo soli con se stessi è stata la scintilla che ha dato vita a questo nuovo/vecchio percorso artistico”

Proprio da questa sua affermazione nasce il primo singolo “Per come sei tu”, un brano che mette a nudo il cantante in cui la tematica principale è quella delle crisi di panico, esperienza che lui stesso vive e ha vissuto in passato.

La traccia è stata accolta molto bene dalla critica e notata dalla redazione di Sky che la ha lanciato in anteprima sui suoi canali. Anche gli ascolti sono ottimi, raggiungendo più di 250.000 stream sulle piattaforme digitali a neanche un mese dall’ uscita.

Il 23 dicembre dello stesso anno esce un nuovo brano ‘Giuda’ anche questo accolto molto bene da critica ed addetti ai lavori, tanto da essere inserito nei palinsesti di Radio 105 e lanciato in anteprima da All Music Italia.

FASE incontra un ottimo riscontro dalla stampa, ricevendo riconoscimenti da Fegiz ed il Corriere della Sera e dalla redazione di Cioè” che ne fa un articolo dedicato su due pagine. Sempre “Giuda” viene notata dalla redazione del Sole 24 ore che decide di farne uscire sui propri canali la versione in acustico.

Il 19 Maggio 2023 l’artista torinese esce con un nuovo singolo dal nome ‘NENA’, una hit estiva, un inno alle donne, parte fondamentale della vita di Valerio Urti. Voluto fortemente dal direttore di 105 indie, anche questo singolo entra a far parte del palinsesto di Radio 105 incontrando l’approvazione di altri network sempre più interessati al progetto come il TGCom24 che decide di dedicare un articolo ed Il Messaggero con Funweek con cui esce l’anteprima del video.

Ad oggi con tre singoli all’attivo, FASE conta più di 450.000 stream su tutte piattaforme. Il 24 novembre 2023 esce l’ultimo singolo ”Veleno”, primo con Sorry Mom!.

Link Spotify ”Veleno”: https://open.spotify.com/intl-it/track/4mk8R7uZDL6E3Mnh00XCF5

Related posts

Il teatro e la cultura anche per le fasce deboli, l’iniziativa dell’amministrazione Di Sarno in collaborazione col Summarte

redazione

Al Flapper Cabaret di Roma un albero pieno di sane risate con lo spettacolo ideato da Walter Garibaldi

Redazione

La legalità è donna

Redazione

Lascia un commento