16 Settembre 2019

SULPEZZO.it
cronaca

FA FESTA IL CUORE DEI COMMERCIALISTI CASERTANI

DONATI 800 EURO

ALL’ASSOCIAZIONE V.E.R.I. (CONTRO LA VIOLENZA DI GENERE)

    “Una bellissima serata che ha rappresentato anche una ulteriore testimonianza di come l’Ordine casertano possa e sappia fare gruppo anche in questi momenti che vanno oltre gli impegni prettamente formativi”. Così Luigi Fabozzi presidente dell’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Caserta in occasione dell’evento i «Commercialisti del Cuore. Festa d’estate di solidarietà», giunto quest’anno alla quarta edizione.

     L’appuntamento si è tenuto presso la Masseria Campitelli a Pontelatone. Con il presidente Fabozzi, il Consiglio al completo. Quest’anno l’Ordine ha deciso di devolvere parte dell’incasso all’associazione V.E.R.I. (Verità, Emancipazione, Rispetto, Impegno), impegnata nella prevenzione e contrasto alla violenza di genere. L’associazione è nata nel 2008 a Mondragone dopo la tragica morte di Veronica Abbate, uccisa dal fidanzato. Simbolo del sodalizio è una farfalla che alle estremità contiene le lettere “V” e “A” a indicare le iniziali della giovane vittima. A rappresentare l’associazione l’avvocato Gianluca Palmieri. Presente il papà di Veronica, Lello Abbate. A lui il presidente Fabozzi ha consegnato un assegno di 800 euro, il ricavato della serata.

Con questa ulteriore iniziativa, i commercialisti casertani hanno dimostrato di avere un cuore tenero e sensibile alla solidarietà e alla bellezza.

      Tra gli sponsor dell’evento la tipografia PPG (Proto Printing Group Srl), Visura Tinexta, Caf Usppidap – Centro di assistenza fiscale.

Related posts

L’Orientale, studenti bocciano gli alloggi di via Brin

redazione

Imprenditore livornese investe nel turismo a Napoli, ecco “The Sooper”

Redazione

Rimosse le panchine a piazza Carlo III, la Municipalità: “Diventi come il Parc Guell di Barcellona”

Redazione

Rispondi