12 dicembre 2018

SULPEZZO.it
appuntamenti comunicati stampa eventi e società musica

Estate in musica, Intricanti Music Festival Sant’Agata sui due Golfi

Si arricchisce l’offerta di musica dal vivo che sarà proposta questa estate in penisola sorrentina. Da non perdere sarà la VII edizione di Intricanti Music Festival, che si svolgerà il 7 e 8 luglio alla Residenza Cerulli di via Reola 7 nella splendida cornice di Sant’Agata sui due Golfi.

7 Luglio ore 21.30 – MUSICA DA RIPOSTIGLIO in concerto

Luca Pirozzi – voce,chitarra,banjo
Luca Giacomelli – chitarra,cori
Raffaele Toninelli – contrabbasso,cori
Emanuele Pellegrini – batteria,percussioni ,cori

L’aspirazione del gruppo, nominati per Grammy Awards 2018, sarebbe stata quella di arrangiare i brani del cantautore Luca Pirozzi in chiave cameristica, ma visti i tempi che corrono, hanno preferito cambiare tendenza e la loro musica è diventata da “Ripostiglio”.
Una realtà musicale nata dal ventennale sodalizio artistico di Luca Pirozzi e del chitarrista Luca Giacomelli, a cui si sono aggiunti successivamente Raffaele Toninelli al contrabbasso ed Emanuele Pellegrini alla batteria. Sono in quattro e danno spettacolo, facendo divertire il pubblico con un repertorio a metà strada tra lo scanzonato e l’impegnato, tra l’inedito e il citato, un atto unico in grado di coinvolgere gli spettatori di tutte le età in maniera originale ed emozionante.

8 Luglio ore 21.30 – I VIRTUOSI DI S.MARTINO in RUMORS

Drammaturgia Roberto Del Gaudio
Elaborazione musicali Federico Odling

con Roberto Del Gaudio – voce
Federico Odling – violoncello
Vittorio Ricciardi – flauto
Francesco Solombrino – violino
Carmine Terracciano – chitarra

Con Rumors, l’ensamble da camera fondata a Napol inel 1994, presenta un viaggio giocoso e irriverente nel mondo della canzone degli anni 60-70.
Decenni di grande spinta rivoluzionaria, di grandi promesse di cambiamento, di grandi profezie utopiche, accompagnati da una variegata e quasi ossessiva colonna sonora fatta di canzoni, di rock, di disco, di “impegno”. E proprio intorno ai più celebri brani di quegli anni i Virtuosi elaborano un trattamento chirurgico in stile dottor Frankenstein, innestando brandelli musicali e testuali su partiture di altri: Rino Gaetano che incontra Erik Satie, John Lennon che sposa gli Squallor, Bob Dylan convocato allo Zecchino d’Oro, per non dire dei Pink Floyd in salsa 007 e dell’inno al femminismo militante degli Abba. A presentare questo concerto-spettacolo è un nuovo personaggio d’invenzione, il manager dei Virtuosi, in una rocambolesca serie di racconti e curiosità legati a quei mitici anni, ai gruppi, alle storie. Una rilettura paradossale proposta da flauto traverso, ottavino, violino, viola, violoncello, chitarra classica, con voci e sensazioni rivolte alla parodia di alcune icone della musica contemporanea, da Patty Pravo ai Beatles.

Ideazione e organizzazione PRO LOCO DUE GOLFI S.Agata sui due golfi Massa Lubrense(NA)
Info concerti e laboratori tel.081-5330135 – 3382593583 – prolocoduegolfi@libero.it

Direzione artistica: Emidio Ausiello
Segreteria: Claudia Iaccarino
Ufficio stampa: Antonino Siniscalchi
Promozione Artisti: Peppe Prudente
Service IMAGE ENTERTAINMENT
Allestimenti: Costantino Pontecorvo
Foto: Antonino D’Esposito
Stages e laboratori gratuiti in collaborazione con Associazione Arteteca

Ingresso libero – Parcheggio gratuito

INTRICANTI MUSIC FESTIVAL 2018 VII edizione
S. Agata sui due golfi
Massa Lubrense (Na)

Related posts

Gomorra addio: arrivano i Caravaggeschi

Susanna Crispino

“Echi della rivolta” – Una visita teatralizzata per rievocare la rivolta di Masaniello

Mimmo Caiazza

“Avvocati accattoni”, il COA di Napoli nord non ci sta: “Valuteremo azioni a tutela della classe forense”

Mimmo Caiazza

Rispondi