22 Maggio 2022

SULPEZZO.it
comunicati stampa

ECHOSCOPE RECORDS PRESENTA “NEI GIARDINI DEL SILENZIO”

ECHOSCOPE RECORDS presenta “NEI GIARDINI DEL SILENZIO”: UN OMAGGIO ALLA CITTÀ DI ASOLO, AL SILENZIO E ALL’ISPIRAZIONE

Nei Giardini del Silenzio” è una collezione di 19 composizioni elettroniche raccolte in tre volumi.

Parte di un’opera multimediale, la ricca tracklist propone brani realizzati da notes (producer e beatmaker), Mauro Martinuz (compositore e sound designer), VASARI (live electronics, reading), Collettivo Sub 1775 (ricerca e sperimentazione), con la partecipazione di Gian Carlo Zizola (poesie ed epitaffi) e Donatella Cipolato (recitazione).

Disponibile in formato digitale nelle maggiori piattaforme web per l’acquisto della musica, la raccolta è distribuita da Up To You Music / The Orchard e pubblicata da Echoscope Records.

Autore di 7 dei 19 quadri sonori – 3 dei quali realizzati con Mauro Martinuz, già sodale nell’album “Decade in Dread” di Abscience [Echoscope, 2015] – notesè anche il produttore celato dietro l’intero trittico di immagini elettroniche: la raccolta muove da alcune riflessioni estetico-musicali legate ai concetti di silenzio e ispirazione che il beatmaker ha condiviso con gli artisti parte di questo nuovo lavoro.
“Come possiamo trasmettere agli altri le nostre personali visioni del mondo? È possibile osservare i luoghi con orecchie  inconsuete e restituirli in temi da sviluppare, come in un bizzarro esperimento? Nello sguardo di notes, un beat non è solo un ritmo, ma l’avvio di un ingranaggio sensoriale che ispira il racconto.”

Flusso sonoro cinematico, “Nei Giardini del Silenzio” è un caleidoscopio di omaggi: è una celebrazione del silenzio, inteso come momento di vita capace di lasciare spazio all’espressione dei nostri pensieri e al microcosmo sonoro che ci circonda; è un’ode ad Asolo, alla pace dei suoi colli e agli artisti che vi trovarono rifugio; è un tributo all’opera di Gian Francesco Malipiero, celebre compositore che, proprio a questo borgo, dedicò i suoi “Poemi”.

Echoscope Records è un’etichetta indipendente devota alla musica per immagini fondata da Gino Pillon (aka: notes) nel 2015, Echoscope si occupa di musica per colonne sonore con stile indie, caratterizzato nel sound e nella produzione.

Link Spotify: https://open.spotify.com/album/6M0DgStKLAhw934T76wXhE

Related posts

ANOTHER SUNNY DATE – “EUR” FEAT. MINELLONO RIVIVE IL QUARTIERE SFONDO DI GENERAZIONI

Cirillo

“Longobardi”, al MANN il popolo che ha cambiato la storia

redazione

Coronavirus, Governo: firmato il nuovo DPCM

Mario Iannuzzo

Lascia un commento