SULPEZZO.it
post

Domenico Cuomo al Giffoni film Festival il giovane attore incontra i giurati il 21 luglio 2024

Domenico Cuomo, giovane talento del cinema italiano, nasce a Gragnano (NA) nel 2004. Sin da piccolissimo, pratica diversi sport, ma è l’amore per il teatro che lo porta a soli 9 anni ad iscriversi ad un corso di recitazione.

Grazie al suo immenso talento e alla sua sensibilità artistica, Domenico Cuomo, a soli 13 anni, recita in “Gomorra 3”-, dove interpreta Cosimo, il nipote di Enzo Sangue Blu interpretato da Arturo Muselli.

Nel 2018 entra nel cast dell’acclamata serie “L’amica Geniale” per la regia di Saverio Costanzo e nello stesso anno lo vediamo al suo primo esordio internazionale nella serie “Catch 22” per la regia di George Clooney. Sempre per la televisione, nel 2019 entra a far parte del cast della serie campione d’ascolti “Mare Fuori” per la regia di Carmine D’Elia, nel ruolo di CardioTrap, con il quale il giovane attore conquista il pubblico e la critica con la sua interpretazione del giovane musicista che, lo stesso Domenico Cuomo, definisce un’anima innocente che lotta per il bene mettendo al primo posto sempre l’altro. Nello stesso anno il regista Alessandro D’Alatri lo dirige ne “Il Commissario Ricciardi” che uscirà nel 2021 e successivamente sulla serie “Un Professore”, dove torna a vestore i panni di Mimmo Bruni anche nella seconda stagione diretta da Alessandro Casale. Al cinema lo abbiamo visto in “Alessandra, un grande amore e niente più” mentre nel 2023 arriverà al cinema con il suo primo ruolo da protagonista in “Mimì, il Principe delle tenebre” diretto da Brando De Sica.

Vedremo ancora Domenico Cuomo raccontare la storia di CardioTrap nella quinta stagione di “Mare Fuori” per la regia di Ludovico Di Martino. Questa redazione se lo ricorda anche nel bellissimo ruolo  di Mimmo, ragazzo  che si trova in carcere per aver ucciso un ragazzo, nella serie il Professore. La passione, il sacrificio e poi il successo: è uno dei volti più amati di Mare Fuori e Un Professore, oltre che interprete raffinato del film Mimì il Principe delle Tenebre che lo ha visto protagonista nelle sale cinematografiche. Attualmente è impegnato nelle riprese della quinta stagione di Mare Fuori. Il suo sguardo profondo e intenso racconta con maestria e verità le fragilità e le insofferenze di un’intera generazione. Ai ragazzi di Giffoni affiderà le sue visioni, i suoi sogni e la sua storia..

 

Related posts

Disponibile nei digital stores il nuovo singolo degli Extinta “Blackout”

Donatello ciullo

CHIARA TAIGI un Omaggio a MARIO LANZA – Gran Galà della Lirica a Filignano- 20 AGOSTO 2023 – ORE 21:30

Artribune: MADRE, il museo italiano dell’anno

redazione

Lascia un commento