12 Luglio 2020

SULPEZZO.it
approfondimenti territori

CRI a Sant’Anastasia pacchi dono per i bimbi

Sant’Anastasia- Si chiama “Pacco Serenella- il dono della Felicità” l’iniziativa messa in campo da amministrazione e Croce Rossa di Sant’Anastasia per festeggiare  l’8 maggio. Festa mondiale dell’associazione umanitaria internazionale. Vicina ai più deboli, la delegazione di volontari ha portato la bandiera della CRI a Palazzo Siano, dove sarà esposta fino al 13 maggio. Nell’aula consiliare pronti i pacchi da donare con  tante  cose utili per i piccoli scolari, costretti a casa a causa della pandemia. Grazie ad una donazione privata e il sostegno di imprenditori locali, i volontari della CRI hanno consegnato i pacchi sabato 9 maggio. “L’emergenza sanitaria ha cambiato quotidianità, abitudini – dicono i giovani CRI -Abbiamo ripensato ai bambini, ai loro sorrisi. Ringraziamo il sub Commissario Gennaro De Santis e la Commissaria Stefania Rodà per la sensibilità e la condivisione della nostra iniziativa”. “Ho apprezzato molto l’iniziativa dei nostri volontari della Croce Rossa – dice la dott.ssa Stefania Rodà – per quello che hanno fatto sul territorio. Mi piace moltissimo l’idea di regalare un sorriso ai bimbi con un pacco dono che sarà senza dubbio gradito”.

Related posts

Un magico inverno a Portici: al via Natale in Reggia

Redazione

SudPlus: da Officina Mirabilis un progetto per rilanciare e valorizzare il Meridione

Redazione

Castellabate: accesso al mare mezzi di soccorso, ancora tutto fermo.

ANGELA ANDOLFO

Lascia un commento