24 Aprile 2019

SULPEZZO.it
economia

La corruzione nella PA, un male atavico sempre più attuale, al centro del dibattito

Le principali cariche del Governo e del mondo legale-giuridico sono chiamate a discutere sulla delicata tematica della corruzione nella Pubblica Amministrazione, quella distorta prassi corruttiva che mina le basi politiche, economiche e sociali indispensabili per uno sviluppo durevole. Si terrà infatti giovedì 30 marzo alle ore 17 il convegno “La corruzione nella Pubblica Amministrazione. Un male endemico tra costi e disastri” presso il Centro Pastorale Santa Maria Rosa Nova di Sant’Antonio Abate (NA). La tavola rotonda sarà trasmessa in diretta web dalla Rai e sarà moderata dalla giornalista Maria Antonietta Spadorcia del Tg2. La conferenza sarà l’occasione per intavolare la discussione sul fenomeno della corruzione nella PA, analizzando le dinamiche che la attivano, le strategie di lotta che si orientano da una parte alla prevenzione, dall’altra alla repressione. Non mancherà un focus sull’educazione alla cittadinanza per giungere alla consapevolezza che la cultura della legalità ha una valenza di primaria importanza nell’educazione dei cittadini.

Promotore dellintera operazione è Nicola Mercurio, presidente della Commissione consiliare Controllo e Garanzia del Comune di Sant’Antonio Abate che, sentendo particolarmente sua la tematica della corruzione nella PA, ha suggerito alla Pro loco di SantAntonio Abate di organizzare levento: «Ho voluto personalmente ognuno dei partecipanti al convegno  sostiene Mercurio – perché la discussione possa avere la più ampia enfasi possibile. Sono molto soddisfatto del riscontro ottenuto, dopo tutto queste tematiche ci toccano troppo da vicino, nessuno può tirarsi da parte o mettere la testa sotto la sabbia quando si parla di legalità. Tutti abbiamo il dovere e l’obbligo di denunciare le scorrettezze degli altri, altrimenti finiamo per essere noi stessi complici e partecipi delle dinamiche corruttive».

Sono previsti gli interventi dei seguenti ospiti, tra gli altri:

  • Il Sottosegretario di Stato alla Giustizia, Cosimo Maria Ferri
  • Il Sottosegretario di Stato alla Difesa, Gioacchino Alfano
  • Il Procuratore Generale di Napoli, Luigi Riello
  • Il Gip del Tribunale di Torre Annunziata, Giovanni de Angelis
  • Il Presidente del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Torre Annunziata, Gennaro Torrese
  • Il Presidente della Commissione Consiliare “Controllo e Garanzia” di S. Antonio Abate, Nicola Mercurio

Related posts

Anatocismo, come difendersi dalle banche

redazione

Quotazioni Metroquadro di Caserta e Provincia 2018: pronto il nuovo listino

Redazione

Emergenza incendi interviene Caputo (PD)

redazione

Rispondi