5 Luglio 2022

SULPEZZO.it
Francesco Verio all'Atelier Controsegno
appuntamenti cultura

Controsegno per Francesco Verio e Il Faro

Ancora pochi giorni per visitare la mostra di Francesco VerioL’artista celato“a cura di Veronica Longo all’Atelier Controsegno.
Manca infatti solo una settimana al finissage di domenica 24 maggio, quando l’associazione Lux in Fabula presenterà il video Il Faro dedicato alla memoria di Raffaele De Martino, al “Cantiere” e alla salvaguardia di Bagnoli e di Coroglio.
In mostra dipinti a olio e, per la prima volta, una serie di incisioni inedite, che mostrano quanto la produzione artistica di Verio sia erede del ‘900: la sua pittura rivela infatti diverse influenze, dai Fauves e Matisse in particolare al Picasso cubista, dalle ambientazioni metafisiche alle atmosfere del “realismo magico” di Felice Casorati o alle figure monumentali dalle grandi mani di Mario Sironi.
Artista curioso e prolifero, Verio non disdegna neppure gli interpreti napoletani, primo tra tutti Alberto Chiancone, insieme a Enrico Cajati e Raffaele Lippi.
Tali richiami emergono dai lavori in cui denuncia temi attuali e scottanti, rappresentazioni crude della realtà. Alcuni “simboli” sono ricorrenti, come le sedie che, cadendo dal cielo o sorrette da flebili fili, danno un profondo senso di smarrimento o le scale, che i suoi personaggi si trovano a salire o scendere di continuo. Segue poi la maschera, indossata o elemento di natura morta, e naturalmente non può mancare Pulcinella, incarnazione vivente di una Napoli in croce (2014).
Tra i soggetti più amati figurano anche la donna e l’autoritratto.
I temi sono affrontati dall’artista per periodi lunghi, spesso per anni: gli schizzi vengono ripresi a distanza di tempo e rielaborati, trasformati e ricreati attraverso tecniche differenti.

La mostra è aperta fino al 24 maggio, dal martedì al sabato dalle 10.00 alle 14.00 e dalle 16.00 alle 20.00; domenica dalle 16.00 alle  19.30. (Lunedì e festivi chiuso)

Atelier Controsegno
Via Napoli 201, Pozzuoli, (Napoli)
Nei pressi della stazione Dazio della Ferrovia Cumana
Info: +39 3332191113 – controsegno@libero.it – FB: AtelierControsegno –
Evento FB: https://www.facebook.com/events/559254914177557

Related posts

Cenando sotto un cielo diverso on the road a Villa Domi: la solidarietà è servita

Redazione

Radio Yacht presenta Lunare Project la compilation dell’estate

Erica Prisco

Pietro Juliano al teatro Tram racconta i sacrifici del mestiere di scrivere e l’arte del compromesso

Redazione

Lascia un commento