29 Novembre 2022

SULPEZZO.it
appuntamenti

Concerti, Tommaso Primo al Beer Garden

Venerdì 7 ottobre ore 21.30 a Napoli

 

Ultimo concerto napoletano all’aperto per il giovane e talentuoso cantautore, Tommaso Primo: venerdì 7 ottobre, infatti, a quasi un anno di distanza dal suo esordio nel mondo discografico indipendente, si festeggeranno le 200.000 visualizzazioni su Youtube di “Gioia”, il brano che lo ha fatto conoscere al pubblico del web, e che gli ha spianato la strada per la pubblicazione del primo fortunato disco “Fate, Sirene e Samurai” (Full Heads/ Arealive).

Candidato al Premio Tenco 2016 come Miglior opera in dialetto, l’album contiene il pezzo virale dal titolo “Viola”, che per svariate settimane ha mantenuto la prima posizione nella speciale classifica di Spotify, The Sound of Naples, e che in pochi mesi ha superato le 100.000 visualizzazioni su Youtube.

 principe-e-socio-mUn live all’insegna della ‘contaminazione’ attende, tra l’altro, il trepidande pubblico del Beer Garden (via Discesa Coroglio 34, Napoli): l’incontro tra diverse culture – quella fiabesca, la napoletana e la cultura giapponese, insieme tradizione e modernità –, così come tra mondi musicali apparentemente lontani, dal tropicalismo brasiliano ad un pop vestito di candore e rigorosamente in dialetto.

Annunciati anche gli ospiti ufficiali: La Maschera, Andrea Sannino, Principe e Socio M, ma non mancheranno, di certo, ulteriori sorprese.

Ad accompagnare Tommaso saranno i musicisti Giuseppe Spinelli (chitarre), Antonio Esposito (batteria), Dario Di Pietro (chitarra), Pasquale Benincasa (percussioni) e Luigi Castiello (basso).

Nato a Napoli il 17 Giugno del 1990. Inizia a scrivere canzoni all’età di tredici anni, prediligendo l’uso della lingua napoletana. Nel 2011 pubblica il suo primo singolo, “Canzone a Carmela”, prodotto da Luciano Liguori, voce e basso de “Il Giardino dei semplici”. Seguirà, all’ uscita del disco, uno Street Tour che lo porterà ad esibirsi nelle piazze delle principali città italiane. E’ nel 2013, però, che con il brano “Gioia”, duetto con il cantautore e poeta senegalese Ismael, riesce ad inserirsi prepotentemente nel panorama della musica emergente campana.

Il videoclip del brano in questione, raggiunge un buon successo di visualizzazioni sulla piattaforme digitale Youtube, riuscendo a conquistare la proiezione quotidiana negli schermi delle stazioni ferroviarie partenopee.

Nello stesso anno pubblica il suo primo EP, Posillipo Interno 3, prodotto da Oscar Montalbano. Il 27 novembre 2015 esce nei migliori negozi e in tutti gli store digitali il suo primo album, “Fate, Sirene e Samurai”, prodotto dalle etichette Full Heads e Arealive.

Pagina Fb: https://www.facebook.com/tommasoprimo/

Ingresso 5 € con consumazione inclusa

 

 

 

 

 

Related posts

Sabato hip hop al Common Ground con “La Famiglia”

Marta Di Filippo

Villa San Michele: cultura e musica all’ombra dei Faraglioni

Erica Prisco

Controsegno per Francesco Verio e Il Faro

Susanna Crispino

Lascia un commento