SULPEZZO.it
comunicati stampa

ARTIKÈ – ESCE IL SECONDO SINGOLO “SENZA PENSARE TROPPO”

In perfetto stile Artikè esce il secondo singolo con Sorry Mom! “Senza Pensare Troppo”.

Una traccia delicata che filosofeggia sulla leggerezza, sul non farsi sopraffare dai pensieri. Non c’è bisogno di aspettare che la pioggia smetta per essere felici, ma danzare sotto la pioggia! Leggerezza è farsi cullare dalle onde di ciò che ci accade, è lo stupore e la meraviglia per le piccole grandi cose di ogni giorno.

Questo brano, scanzonato e delicato, con il suo motivo melodico ci invita a canticchiare con ironia, a muovere i nostri passi al ritmo di una musica che ci fa staccare la spina dai pensieri, dai problemi, che ci saranno ancora, ma saranno visti diversamente dopo esserci tornati leggeri, ironici e con quella freschezza che ci appartiene, che ci fa tornare bambini, come in fondo in fondo, lo siamo un po’ per tutta la vita… l’importante è non dimenticarlo.

Una storia nata all’inizio degli anni 2000, che ha visto crescere, nella musica, il legame d’amicizia tra i suoi componenti.

Il gruppo Artikè nasce come band indie rock costituita da 6 musicisti e tra il 2002 e il 2004 si pone all’attenzione della critica ottenendo alcune segnalazioni in concorsi musicali, quali Premio Pavanello(TN), Premio Poiesis (Monza), Forette Festival (VR), Bagnolo Live (VR), Rock Targato Italia.

Subentra poi una pausa di riflessione, legata alle vicende di vita personali, che fa interrompere l’attività artistica del gruppo, fino a quando le circostanze, in continuo mutamento, non risvegliano il desiderio di riprendere quel percorso, fatto di incontri, scambi, amicizia, esplorazione sonora, musica e armonia.

La nuova veste di Artikè, quindi, dal 2019 decide di fondarsi sulla dualità, in un cammino artistico condiviso.

Nella poesia la profondità, la filosofia, la riflessione. Nella musica l’estemporaneità, l’espressione, l’emozione. Sono queste, ora, le due anime di Artikè, che si incontrano, si influenzano ed esistono solo assieme, l’una nell’altra.

Due sono anche i componenti: Elisa (voce, chitarra) e Leonardo (violino e tastiera), che condividono da anni una profonda amicizia e la passione per l’elaborazione creativa dei linguaggi poetico e musicale.

La musica, originale, vede da un lato l’attività di registrazione in studio e dall’altro la naturale collocazione nella dimensione live.

Del 2023 è il lavoro discografico “Terra!”, concept album ispirato alla poesia di W. Szymborska.

Gli spettacoli di Artikè vedono fondersi le sonorità degli strumenti acustici e la loro elaborazione a livello digitale, la musica e il teatro, la tradizione e la voglia di sperimentare. Un susseguirsi di atmosfere sempre diverse, magiche e irripetibili.

Link Spotify: https://open.spotify.com/intl-it/album/7mO9r7NT6WuAhxjkUDrX5P

Related posts

“SAVE THIS HEART”, PRIMO SINGOLO DEI FINAL STAGE

Cirillo

A Milano la pizzeria col forno ricoperto di tappi

redazione

Il grande Wrestling torna in Campania

Redazione

Lascia un commento