SULPEZZO.it
musica

*Armando D’Ambrosio: il nuovo videoclip “M’ama blues” raggiunge più di 20mila visualizzazioni in due giorni*

*Mercato San Severino –* Il rocker salernitano Armando D’Ambrosio ha nuovamente catturato l’attenzione del pubblico con il suo ultimo videoclip, “M’ama blues”, che ha raggiunto quasi 20mila visualizzazioni in meno di 24 ore dalla pubblicazione sul web catturando l’attenzione anche del primo cittadino dott. Antonio Somma che si è espresso pubblicamente congratulandosi sulla sua pagina ufficiale del comune di Mercato San Severino. Un risultato straordinario che sottolinea la crescente popolarità dell’artista controcorrente e la qualità del suo nuovo progetto. Il videoclip non è solo un pezzo musicale, ma una dichiarazione cinematografica di intenti, come sottolinea lo stesso D’Ambrosio: “È un New Deal, un nuovo corso esistenziale e di sentimento.” L’artista ha voluto creare un ponte tra l’architettura della sua città natale, San Severino, e la cultura musicale blues, caratterizzata da toni controtendenti e incendiari. Tra la ricerca di un amore perso e la speranza di un sentimento ritrovato, tra deserto e acqua, tra lapilli e cenere, tra gioie e dolori, coincidenza degli opposti per citare la filosofia di Cusano. Le riprese, effettuate dall’equipe del cinematografo Valentino Conte in parte a San Severino, offrono un tour visivo delle bellezze architettoniche del luogo, mettendo in risalto l’armonia tra le antiche strutture e il paesaggio circostante del corso appena realizzato e ristrutturato. Questi elementi si fondono con le potenti sonorità blues dark di D’Ambrosio, creando un’esperienza sensoriale unica. Dalle imponenti torri del castello medievale alle stradine acciottolate, ogni inquadratura è studiata per esaltare il connubio tra tradizione e innovazione. “New Deal”, “un nuovo corso esistenziale”. Il video non solo celebra la bellezza di San Severino, ma rappresenta anche un atto di ribellione artistica, integrando la cultura blues, spesso vista come controcorrente e incendiaria, con l’architettura storica. La risposta del pubblico è stata immediata e calorosa. I fan hanno inondato i social media di commenti entusiasti, lodando la capacità di D’Ambrosio di trasmettere emozioni profonde attraverso la sua musica e le immagini suggestive del videoclip. Molti hanno sottolineato come “M’ama blues” riesca a catturare l’essenza di una cultura e di un paesaggio unici, offrendo al contempo un’esperienza musicale coinvolgente e innovativa. Tra gli artisti famosi spicca il commento di Ghigo Renzulli, chitarrista e fondatore assieme a Piero Pelu dei Litfiba (band preferita dal rocker sanseverinese), il noto critico dell’arte Vittorio Sgarbi. Armando D’Ambrosio ha commentato il successo del videoclip dicendo: “Sono profondamente grato per l’accoglienza ricevuta, ho voluto rendere omaggio alla mia terra, nonostante sia stato spesso e volentieri emarginato da essa, e alla cultura blues che tanto mi ha influenzato. Spero che questo video possa ispirare e far riflettere, creando un legame tra passato e presente, tra filosofia e musica, ribellatevi dai pregiudizi se potete ancora”.

Related posts

Stay – “Ginevra” è il nuovo singolo

Cirillo

“Samurai” il nuovo singolo di Tony Campo disponibile in tutti i digital stores

Donatello ciullo

Vinile – E’ uscito il primo singolo “Blade of Light”

Cirillo

Lascia un commento