SULPEZZO.it
cinema

Arianna Craviotto doppiatrice e content creator nazionale ed internazionale ospite del Giffoni il 19 luglio

Arianna Craviotto  è nata a Genova il 9 settembre 1993. Doppiatrice e speaker, è conosciuta sui social per le sue imitazioni di cartoni animati, film e serie tv, soprattutto legate al mondo Disney e Harry Potter. In pochissimo tempo i suoi video sono diventati virali su Instagram e TikTok, dove è seguita da più di 600.000 follower. Il segreto della bussola magica è il suo esordio nell’editoria per ragazzi.

è una doppiatrice e content creator: su Instagram e TikTok pubblica imitazioni di cartoni animati, film e serie tv. In pochissimo tempo i suoi video sono diventati virali e il suo pubblico è in continua crescita.

Arianna è conosciuta sui social soprattutto grazie ai suoi contenuti legati al mondo Disney e di Harry Potter. Oltre ad imitare le voci, ha una grande passione per il disegno, il canto e la lettura.

Arianna è anche una scrittrice, a Ottobre del 2023 ha pubblicato il suo primo libro: Il segreto della bussola magica edito da Garzanti, un romanzo fantasy ambientato in Italia con illustrazioni bellissime realizzate da Arianna stessa.  Sui suoi canali social interpreta cartoni animati, film e serie tv. È doppiatrice e content creator, sta attraversando l’Italia con il suo format Arianna fa le voci entusiasmando grandi e piccini. Arianna  incontrerà  giurati e giornalisti il 19 luglio nel giorno di apertura del Giffoni film Festival 54, giorno in cui ci sarà anche l’evento speciale dedicato agli attori di tutto chiede salvezza, evento  su cui questa redazione ha già scritto.  Mancano ormai pochissimi giorni all’inizio della manifestazione che il 9 luglio 2024 in conferenza stampa definirà l’intero programma. Questa edizione non avrà musica , per cui i cuori non canteranno ma di sicuro vibreranno di passione ed emozioni varie.

Related posts

I vincitori di accordi @ DISACCORDI – Festival internazionale del cortometraggio – 19ma edizione a Napoli

Pietro Pizzimento

Svelati i film in concorso alla cinquantaquattresima edizione del Giffoni film festival

Paolo De Leo

Il Giffoni film festival emoziona e i numeri ogni edizione aumentano sempre di più

Paolo De Leo

Lascia un commento