14 dicembre 2018

SULPEZZO.it
appuntamenti cultura

Appuntamento con l’esperto: Il barocco a Napoli – di guglie, di chiese e di splendori

“Appuntamento con l’esperto” è uno dei format sviluppato dall’Associazione Divago per diversificare la sua offerta ed offrire il massimo della qualità ai suoi ospiti, grazie alla presenza durante la visita di “specialisti”, ovvero studiosi esperti sugli argomenti di volta in volta proposti nei tour.

Il format ha riscosso un enorme successo in occasione della mostra “Longobardi. Un popolo che cambia la storia”, così DIVAGO ha deciso di riproporlo a marzo ed aprile, dedicandolo ad uno dei momenti più affascinanti della cultura napoletana: il Barocco.

Ad accompagnare gli ospiti dell’associazione sarà la dott.ssa Ilaria, guida abilitata dalla Regione Campania, a cui farà da spalla la dott.ssa Maria Varriale, specializzata in storia dell’arte tra Sei e Settecento a Napoli, e di recente autrice di un saggio pubblicato da Arte’m e dedicato alla guglia di San Gennaro, opera di Cosimo Fanzago.

Il tour è articolato in due date, pensate per gli appassionati ma anche per i meno esperti.

Il primo appuntamento parte da piazza Riario Sforza (adiacente il Duomo) e prevede un approfondimento sulla guglia di Fanzago e sulla Cappella del Tesoro di San Gennaro, seguiranno piazza San Gaetano, la chiesa di Santa Maria del Purgatorio ad Arco, piazza San Domenico Maggiore, la chiesa di Santa Chiara (per ciò che attiene la perduta veste settecentesca), infine, piazza del Gesù con annessa chiesa e guglia dell’Immacolata.

 

L’appuntamento è sabato 24 marzo in piazza Riario Sforza (adiacente al Duomo).

– partenza: ore 16:00

– durata della visita: 2 ore ca.

Costi:

10 euro

12-18 anni: 5 euro

bambini sotto i 12 anni: gratuito.

La prenotazione è obbligatoria e deve essere effettuata entro le ore 15:00 del giorno della

visita.

Per info e prenotazioni:

telefono: 3208248943 (chiamate/WhatsApp, dalle ore 09:00 alle 19:00)

email: associazionedivago@gmail.com

facebook: @associazionedivago

Related posts

Libera Musica presenta: Luigi Castiello “Concentric Circles”

Mimmo Caiazza

Jazz & Baccalà presenta Javier Girotto

Mimmo Caiazza

La poesia che allevia l’angoscia dell’esistenza: sono i versi di Antonio Spagnuolo

Tania Sabatino

Rispondi