27 Settembre 2022

SULPEZZO.it
comunicati stampa

ANTEA RICEVE IL PREMIO CAPOSUVERO PER “VALORE, INTELLIGENZA ED ECCELLENZA DI CALABRIA”

ALL’ARTISTA VIENE RICONOSCIUTO IL VALORE DELLA FUSIONE TRA LA SUA MUSICA E I SUOI STUDI SCIENTIFICO-SPIRITUALI

Il premio è ideato e promosso da Giuseppina Fragale, Presidente della Pro Loco di Gizzeria. Tale realtà ha come fine la promozione dei valori, intelligenze e eccellenze della terra di Calabria e da quest’anno si avvarrà anche del riconoscimento della Presidenza del Consiglio Regionale. Il premio, patrocinato dall’Unpli regionale e nazionale e dal Comune di Gizzeria, è giunto alla sua IX Edizione, e si terrà il 3 Settembre 2022 alle ore 21 nella splendida cornice dei giardini della Torre – Torre dei Cavalieri, Gizzeria (CZ).

CONOSCIAMO MEGLIO ANTEA

Antea è una cantautrice e pianista Calabrese. Fin dall’età di 3 anni inizia ad esternare il bisogno di esprimersi con il canto e la musica, cosicché sua madre, artista ed acuta osservatrice, la inizia allo studio del pianoforte all’età di sette anni. Dall’età di nove anni la vediamo in numerose esperienze di rilievo, dalla Turandot di Puccini al Teatro Alfonso Rendano (CS), al concerto come cantautrici del XII secolo per la Jammin’ presso l’Auditorium Parco della Musica di Roma. Si muove nel mondo del Musical in uno spettacolo scritto e diretto da Vittorio Matteucci; vanta collaborazioni e live nei più importanti locali di Roma e rilevanti concerti d’apertura (Jean Michael Byron ex TOTO), partecipazioni televisive tra cui “la Porta dei sogni” su RAI1 condotto da Mara Venier con i STA&B di Maria Grazia Fontana.

Recentemente, ha preso parte al trailer del film “Thor, Love and Thunder” nella coreografia e nell’orchestra, in qualità di tastierista, presso il sito archeologico di Ostia Antica (RM).

DALLA LAUREA ALLA FISICA QUANTISTICA

Nel febbraio 2021, presso il Saint Louis College of Music di Roma, consegue la laurea in Canto e Composizione con una votazione di 110 e lode con una tesi sperimentale ed innovativa.
Infatti, dall’idea di suono, dall’età di 13 anni, si interessa allo studio della fisica quantistica e della biologia, che diventa una parte essenziale anche del suo percorso creativo tra arte e scienza.

Per questo motivo scrive un brano in piano solo registrato a 432 Hz al fine di condurre delle ricerche in collaborazione con un laboratorio su determinate piante, per monitorarne gli effetti. A proposito di questo, sempre attraverso lo studio del suono e i suoi effetti sulla biologia, umana e non, è in stesura il suo primo libro sulla sua ricerca circa la natura e la sua
matrice.

“YOU’RE THE LIGHT (OF THE WORLD)”
L’eclettica artista porta al pubblico la sua visione nel nuovo singolo “You’re the Light (of the World)”, uscito il 7 Maggio 2021, seguito dal video ufficiale, girato interamente nella magica cornice naturale dell’Altopiano Sitano (CS), uscito il 18 Giugno 2022 su tutte le piattaforme digitali.
Il brano nasce come un’esortazione a guardarsi dentro, a riunirsi con la luce che è da sempre e per sempre sarà al nostro interno: una vera e propria “ribellione” spirituale.

Dal punto di vista stilistico, siamo di fronte ad una power ballad che naviga tra l’animo soul dell’artista e l’energia rock che la contraddistingue. Antea ha scritto questo brano a 17 anni. La potenza della musica e delle immagini è in grado di colpire l’ascoltatore e prenderlo per mano, così da portarlo nella visione del mondo della cantautrice.

link del video: https://www.youtube.com/watch?v=5N2OwErWc_s

Related posts

GAETANO PANICO È STATO ELETTO SEGRETARIO UGL-UTL DI NAPOLI

ANGELA ANDOLFO

Cappelle acquisite dal Comune, comitato ex-proprietari pronto a manifestare

redazione

Concerti di Primavera 2018 targati NOS: prossimo appuntamento con il quartetto Falstaff

Redazione

Lascia un commento