19 Gennaio 2022

SULPEZZO.it
approfondimenti

Anche la Biblioteca comunale Canonico Aniello Avallone di Cava de’Tirreni si unisce all’iniziativa Libriamoci 2021

Libriamoci 2021

LIBRIAMOCI. GIORNATE DI LETTURA NELLE SCUOLE TORNA IN TUTTA ITALIA DAL 15 AL 20 NOVEMBRE 2021 «Perché leggere ad alta voce? Per la meraviglia», scriveva Daniel Pennac nel suo saggio Come un Romanzo. Quale appuntamento migliore allora di Libriamoci. Giornate di lettura nelle scuole per risvegliare, esercitare e coltivare ancora una volta questo sentimento. Alla sua ottava edizione, la campagna nazionale rivolta alle scuole di ogni ordine e grado, dall’infanzia alle superiori, in Italia e all’estero, dal 15 al 20 novembre 2021 invita a ideare e organizzare iniziative di lettura a voce alta, sia in presenza che online, volte a stimolare nelle studentesse e negli studenti il piacere di leggere. L’obiettivo del progetto, promosso dal Ministero della Cultura, attraverso il Centro per il libro e la lettura e dal Ministero dell’Istruzione – Direzione generale per lo Studente, l’Integrazione e la Partecipazione è da sempre quello di diffondere e accrescere l’amore per i libri e l’abitudine alla lettura, attraverso momenti di ascolto e partecipazione attiva come possono essere sfide e maratone letterarie tra le classi, la realizzazione di audiolibri, performance di libri viventi, gare di lettura espressiva, incontri con lettori volontari esterni, gare di dibattito a partire da singoli romanzi. in Campania  l’iniziativa comprende 3680 eventi.  La Biblioteca comunale Canonico Aniello Avallone di Cava de’Tirreni (Sa), in collaborazione con l’istituto   comprensivo statale Carducci Trezza, da il suo contributo  dal titolo: Un libro per amico“, è una iniziativa on-line rivolta ai bambini in età prescolare. Viene utilizzato il teatrino “kamishibai”,  originale ed efficace strumento per l’animazione alla lettura,  di origine giapponese,  adoperato dai cantastorie. Mediante i disegni e i testi, il  piccolo spettatore vede l’immagine mentre il narratore legge la storia. Il kamishibai invita a raccontare e fare teatro, anche in biblioteca, al fine di creare un forte coinvolgimento tra narratore e pubblico, avvicinando i più piccoli al racconto. Il racconto narrato dal titolo “Occhio a questo libro” è della scrittrice ed illustratrice per bambini Olimpia Ruiz di Altamirano, i disegni sono riprodotti da Michela Ferrara e la voce narrante principale è del giovane lettore Niccolò Guida. Un grande grazie a tutti. L’iniziativa  avrà luogo oggi 19/11/2021 e si potrà visionare al seguente link: https://www.youtube.com/watch?v=wDpOe-pq2eY .

 

 

I

 

Related posts

Suoni DiVini DiVino Vino X edizione

Giuseppe Prudente

Il Prof. Eduardo Maria Piccirilli ed il suo progetto per la Campania

Magica Vanessa Ferrari: incanta il mondo e vola in finale

Lascia un commento