30 Giugno 2022

SULPEZZO.it
cronaca

Amiando in strada a San Giovanni a Carbonara

Amianto abbandonato per strada (via San Giovanni a Carbonara), cartelli per i turisti coperti da fogliame di alberi senza manutenzione e cura (piazza Enrico De Nicola), micro-discariche di rifiuti (zona Porta Capuana): così si presenta oggi un importante pezzo di territorio cittadino, comprese ampie aree del centro storico. Lo denuncia Gennaro Succoio, coordinatore club Forza Italia IV Municipalità.
“Il tutto senza che il Presidente della Municipalità, Armando Coppola, faccia nulla” afferma Succoio. Né per quello che attiene ai suoi poteri diretti, né segnalando all’amministrazione comunale dove vi è urgenza di interventi. E così l’incolumità pubblica, la sicurezza, l’accoglienza ai turisti, la salute dei cittadini è seriamente a rischio.
Adesso basta – aggiunge -. Coppola si assuma le proprie responsabilità, e pensi ai cittadini ed ai turisti. Una delle Municipalità di Napoli più importanti non può rimanere abbandonata al proprio destino”.

Related posts

Gesco propone il progetto: “Sotto lo stesso cielo”

Redazione

Imprenditore livornese investe nel turismo a Napoli, ecco “The Sooper”

Redazione

“Dona un giocattolo… che regala un sorriso”  XXII edizione 

Redazione

Lascia un commento