24 Aprile 2019

SULPEZZO.it
musica

Alibi: “Visione” è il singolo d’esordio

Il brano Visione è il primo singolo estratto dall’ omonimo album d’esordio degli Alibi. Visione parla del desiderio di far rivivere i ricordi ormai schiacciati dal peso del tempo. L’atmosfera particolare da cui si è travolti ascoltando le parole del brano, che quasi sembrano risuonare in un altro tempo, inducono a visualizzare le immagini della memoria ormai impolverata, quasi fossero distaccate rispetto all’oggi. In questo modo la speranza di vivere nuovamente quei momenti sembra quasi trasformarsi in delirio, che porta il presente a perdere di significato.

Gli Alibi nascono nel Dicembre 2014 come original band composta da Enrico Evangelisti, Alessandro Zonzini, Riccardo Gasperoni e Michele Villa, successivamente Michele abbandona il gruppo e viene poi sostituito da Leonardo Canghiari. Fin dagli inizi compongono musica propria che portano in giro per contest ed eventi della loro zona, ovvero San Marino e zone limitrofe. Ottengono ottimi risultati anche in contest nazionali come “Emergenza live festival” o “Geometrie Sonore” vincendo premi e riscuotendo anche ottimi feedback dalle giurie qualificate presenti. Nati come “DownFall” cambiano nome dopo il contratto discografico con l’etichetta “Aria Studio” stipulato dal produttore Andrea Trinchi, diventando cosi “Alibi”. Sempre con “Aria Studio” è uscito nell’ Ottobre del 2018 il primo album omonimo della band, seguita dal singolo “Visione”. La caratteristica principale della band è quella di amalgamare generi diversi all’ interno di un unico prodotto riuscendo così a trasmettere una linea comune a tutto il loro lavoro.

Gli Alibi infatti si sentono di appartenere al genere Pop/Rock e, ascoltando il loro album, si possono intuire le diverse influenze musicali che ogni membro della band apporta. Lo studio della musica è alla base del loro percorso: Leonardo è laureato in batteria al conservatorio di Cesena, stessa strada per Enrico, il frontman della band, che sta terminando il percorso di Pianoforte jazz, mentre per il bassista e chitarrista il bagaglio culturale musicale deriva da anni di studi individuali.

link al video: https://www.youtube.com/watch?v=qJ2JwUbUJ7g

www.facebook.com/alibimusica

Related posts

Oggi in uscita “High ‘N’ Low” del Gruppo PNP.

ARTICOLARTE

Torna a Napoli il Song’ Swing Festival

SongSwing

“Sperdutamente”: nuovo singolo e videoclip di Roberto Ormanni & Il Quartet

redazione

Rispondi