5 Dicembre 2023

SULPEZZO.it
musica

25 SETTEMBRE 2023: Davide Sacchi pubblica “IL TUO MONDO LIBERO”

Un brano scritto e dedicato ad una musa ispiratrice importante: sua figlia!
Il tuo mondo libero è stato realizzato qualche anno fa ma mixato e
masterizzato di recente.
I collaboratori che sono intervenuti nella realizzazione del brano sono:
Riccardo Ciaramellari, co-arrangiatore e pianista; David Pieralisi, chitarre e
basso; Federico Ceriola, mix e master.
Davide Sacchi ne è stato, autore, compositore, co-arrangiatore e interprete.
In aggiunta Davide ha potuto fruire dell’apporto della Vocal Coach Alessandra
Luchetti.
Un brano particolarmente sentito, energico e nel contempo armonioso.
Il testo parla dell’importanza di essere più che apparire, di circondarsi di
persone vere, di vivere più che campare.
Come scrive Davide Sacchi “Vivi il tuo presente come le aquile, non sarà certo
facile, ma i sogni sono ali, osa e aprile”
Il tuo mondo libero: disponibile su tutte le piattaforme digitali e su tutti i social.
Davide Sacchi annuncia: non finisce qui!

BIOGRAFIA

Davide Sacchi nasce a Civitavecchia il 19 settembre 1979 con la musica nelle
vene; seppur bambino, quando strimpella si diverte a comporre le proprie
musichette. Inizia a studiare musica da ragazzino a Ladispoli (RM) e poi a Roma al Ciac, pianoforte e chitarra; accarezza un sogno che, per vari motivi, è
costretto ad accantonare. I suoi riferimenti sono il cantautorato italiano ma
anche generi più svariati, dai Queen alla musica classica.
Ormai adulto Davide non può resistere all’urgenza di rituffarsi nel
meraviglioso mondo della musica ed inizia a studiare canto a Terni alla Vocal
Master dove comincia a togliere la crosta di chi ha sempre cantato a modo
suo e che ormai lo condiziona.
La passione non si placa, Davide prende carta e penna e inizia a scrivere con
costanza i propri pezzi seguendo i consigli su struttura e armonia ricevuti
delle persone da lui più apprezzate tra cui Riccardo Ciaramellari, David
Pieralisi e Alessandra Luchetti, vocal coach dell’attuale scuola di musica
Laboratori Musicali WeLab di Terni, da cui Davide trae gli insegnamenti di
canto. Qui migliora nettamente la tecnica vocale e impara a valorizzare i
propri armonici. Davide non sarà un professionista ma punta a lavorare con
dedizione per migliorare, rimanendo aperto alle critiche seppur costruttive e
sfruttando la sua particolare timbrica. Tralascia lo studio di pianoforte e
chitarre per dedicarsi alla stesura dei propri brani.
Dietro consiglio del Ciaramellari, con cui ha co-arrangiato i primi brani, Davide
studia la DAW Logic con guide e video-corsi ed arrangia personalmente i
propri brani. Come autore, concretizzando i vari imput ricevuti durante il suo
percorso artistico, snellisce il suo modo di scrivere cercando di trovare il
giusto equilibrio tra frasi di contenuto e la leggerezza che le canzoni
richiedono: il messaggio deve fornire un concetto chiaro e profondo e deve
arrivare con chiarezza ed immediatezza. Almeno questo è il suo intento.
Passano gli anni, i brani ci sono, il bisogno del Davide cantautore è
incontenibile e, seppur non più giovanissimo, nel 2023 si incammina per quella
strada a cui ha girato a largo per troppo tempo:: deve e vuole far ascoltare a
più persone possibili quelle che lui chiama “Le mie creature” dato che ne è
compositore, autore del testo e arrangiatore.
Apre i canali social, cura il suo personaggio e crea il suo personale slogan che
in qualche modo lo racconta: “Il sogno di un ragazzino; la passione di un
adulto; il bisogno di un cantautore”.
Questo viaggio è agli inizi, un viaggio raccontato e proiettato da tempo sulle
pareti del suo cuore; Davide spera che le proprie canzoni siano apprezzate e
che l’ascoltatore ne possa trarre, in qualche modo, il proprio beneficio.
Questo è DAVIDE SACCHI

Related posts

Inventami una scusa, il nuovo singolo di Tony Campo

Donatello ciullo

Germano Parisi: esce il nuovo singolo “Vortice”

valentina

M.I.L.F. – La band toscana ha firmato con Volcano Records & Promotion!

Cirillo

Lascia un commento