13 dicembre 2018

SULPEZZO.it
appuntamenti

16 marzo – Karma presenta “A Corte dai Borbone”

Spettacolo itinerante e rinfresco “Borbonico” a Villa Campolieto.

Karma Arte Cultura Teatro in collaborazione con la Fondazione Ente Ville Vesuviane,ripropone domenica 16 MARZO, quello che è stato definito, da alcuni, come l’evento dell’anno. Un’iniziativa culturale richiesta espressamente dal suo pubblico e non solo. La location sarà ancora  la perla del patrimonio artistico settecentesco del Miglio D’Oro di Ercolano: Villa Campolieto. L’evento farà tornare chi vi parteciperà indietro nel tempoagli anni di Ferdinando, Carolina, Vanvitelli,
portadoli direttamente “A CORTE DAI BORBONE“. Non si tratta solo un titolo a effetto, ma di qualcosa che porta dritto nel passato. Villa Campolieto diventerà la location di un ricevimento Borbonico in cui ad invitare il pubblico sarà il Re in persona. Ad accogliere gli “ospiti” ci penseranno tre stupende damigelle, che faranno da scorta a una seducente Dama di Corte, che farà anche da guida, per volere di Re Ferdinando, attraverso le bellezze artistiche delle sale della Villa Vesuviana. I figuranti passeggeranno tranquillamente nelle sale del palazzo, non curanti degli ospiti, dato il fervore palpabile dei preparativi. E mentre gli spettatori si accingeranno a scoprire le bellezze di Villa Campolieto, incontreranno i personaggi che fanno parte della storia del periodo. Così un “fanfarone” Re Ferdinando, una Regina Maria Carolina col pugno di ferro, un Vanvitelli estroso come tutti gli artisti, il suo piccolo e impertinente collaboratore, Luzio Di Sangro, un eccentrico padrone di casa, una serva estremamente insolente, e due “inciuciatori” del popolo catapulteranno “davvero” i partecipanti nel diciottesimo secolo. Divertimento, Cultura, Storia, Tradizione, Napoletanità e grande Spettacolo in un evento che ha dell’incredibile.Al termine della visita-spettacolo, il Re e la Regina faranno preparare per i proprio “ospiti” un banchetto Borbonico nel salone delle feste: i camerieri passeranno con dei vassoi e offriranno Lacrima Christi del Vesuvio, e una gran varietà di pietanze tanto care a Re Ferdinando di Borbone. Un banchetto Borbonico con Ferdinando, Carolina e tutta la Corte, degustando il vino e le pietanze più amate dal Re: dal Gateau alle sfogliatelle, passando per le pizzette di maccheroni. Il tutto “condito” da uno sfondo musicale settecentesco. Sarà poi una sorpresa a chiudere questa grande e affascinante iniziativa culturale: al termine del ricevimento, il Re darà vita ad una vera e propria “riffa”. Assieme al biglietto d’ingresso, infatti, sarà consegnato un numero con cui Ferdinando compierà l’estrazione di ben tre bottiglie di Lacrima Christi (gentilmente concesse dal nostro sponsor “Azienda vinicola Sannino”), che tre fortunati vincitori del popolo si aggiudicheranno. Ovviamente, Re Ferdinando si augura che sia una donna a vincere, per poterle consegnare, personalmente, il premio. Ma la “riffa” ovviamente sarà aperta a tutti”.

A Corte dai Borbone: uno spettacolo nello spettacolo

Un evento imperdibile e incredibilerealizzato da Karma- Arte Cultura Teatro grazie alla passione, le competenze, l’estro e l’impegno delle sue due anime principali: Il presidente dell’associazione, il dott. Antonio Ruocco che dell’evento ha curato la regia ed elaborato i testi e il vice-presidente dott. Antonio Raia che si è occupato delle fonti storiografiche e della parte organizzativa.

Il cast di attori professionisti è composto da:Paola D’Uva, Antonio Granatina, Salvo De Angelis, Paola Sabino, Gennaro Iago Esposito, Vincenzo Scippa, Melania Guadagno, il piccolo Antonio Mainardi e con la partecipazione straordinaria del Maestro Sergio Boccalatte. Accompagnati da più di dieci figuranti.

“KARMA” propone per questo evento a un prezzo anti-crisi: Visita, spettacolo, ricevimento, degustazione, ingresso a Villa Campolieto e Parcheggio interno gratuito a soli € 16.00.

Doppio spettacolo: Ore 17:30 oppure ore 20:30
Posti limitati e prenotazione obbligatoria

PER LA GRANDEZZA E LA PARTICOLARITA’ DELL’EVENTO, “A CORTE DAI BORBONE” HA RICEVUTO IL PATROCINIO MORALE DEL COMUNE DI ERCOLANO E UN PREZIOSO SUPPORTO LOGISTICO DI ALCUNE IMPORTANTI AZIENDE DELLA ZONA.

Partnership

AZIENDA VINICOLA SANNINO: Via Benedetto Cozzolino, 146, Ercolano

VILLA SIGNORINI: Villa Signorini Relais, Via Roma, 43, Ercolano

VIVA LO RE: Locanda e Taverna, C.so resina, 261, Ercolano.

BAR PASTICCERIA AL PALADINO: Via Libertà, 170, Portici

AUTOSCUOLA BOVE: Via Pittore, San Giorgio a Cremano – Sedi varie.

ROS.SA.NA. TRASLOCHI Soc.Coop.: Via della Libertà 258, Portici

 

 

Info e prenotazioni

 Mail: karmartecultura@libero.itkarmartecultura@gmail.com

Recapiti telefonici: 340/3651224 –  348//5703065 

Facebook: Karma Arte Cultura

Sito Internet: www.karmartecultura.it

 

 

Related posts

“Non nominare il nome del DJ invano”: Tributo ufficiale ai Daft Punk

Mimmo Caiazza

Pollena Trocchia, al via la tre giorni di festeggiamenti in onore di San Giacomo Apostolo

Mimmo Caiazza

SubTerranea, l’arte nel cuore di Napoli torna al Museo del Sottosuolo

redazione

Rispondi